Google Hangouts è la fine: l’applicazione non funziona più su iOS e Android

Come previsto, Google Hangouts sta scomparendo. Il servizio di messaggistica inizia a non essere disponibile su smartphone iOS e Android. Gli utenti sono costretti a passare a Google Chat.

Sapevamo dalla metà del 2020 che Google Hangouts era quasi finito, per far posto a Google Chat. Ma ci sono voluti due anni per completare uno dei (troppo?) tanti servizi di messaggistica di Google. Dal 2021, puoi migrare a Chat da Hangouts per andare avanti. Tuttavia, alcuni utenti ora segnalano che Hangouts non funziona più su iOS e Android.

Hangouts è morto, lunga vita a Google Chat

Questo è 9to5Google che segnala che l’app di messaggistica istantanea ha smesso di funzionare su iOS e Android. Una perdita non grandissima infine, dal momento che i media fanno notare che Hangouts non riceve da anni un aggiornamento importante e che l’applicazione non è più disponibile per alcuni modelli su Play Store e App Store. Inoltre, la pagina di aiuto di Google dedicata alla modifica indica che “non potrai più scaricare la versione di Hangouts su Android o iOS”.

Ora, all’apertura di Hangouts, viene visualizzato un messaggio che informa che “È ora di passare a Chat in Gmail” e che “Hangouts è stato sostituito da Google Chat. Le tue conversazioni e le nuove funzionalità ti aspettano in Chat in Gmail”. Abbiamo anche notato che il l’applicazione non era più funzionante.

google-hangouts-end-for-google-chat

Dalle pagine della guida in inglese apprendiamo che “alcune conversazioni o parti di conversazioni non migrano automaticamente da Hangouts a Chat”. Google afferma che verrà inviata un’e-mail agli utenti interessati “con ulteriori informazioni intorno a settembre 2022”. 9to5Google chiarisce inoltre che l’estensione del browser Hangouts è stata disabilitata, mentre da questo mese Hangouts smetterà di funzionare nella barra laterale di Gmail del browser.

Tuttavia, gli utenti potranno continuare a chattare su hangouts.google.com almeno fino a ottobre, prima di dover passare definitivamente a Chat. Non è l’unico servizio di posta elettronica disabilitato da Google. In effetti, l’azienda ha annunciato la fine del supporto per Google Talk, che era stato un’ombra fin da molto tempo, essendo stato sostituito da Hangouts quasi dieci anni fa.