Google acquisterà un terreno nella città di Hamina per 4,3 milioni di euro, consentendone l’espansione

Google sta acquistando un terreno dalla città di Hamina vicino all’attuale area del data center. L’area venduta a Google è di circa 50 acri.

Google pagherà alla città 4,3 milioni di euro.

“Abbiamo un’eccellente collaborazione con Google da oltre un decennio. Questa opportunità per Google di espandere le sue operazioni è molto importante per Hamina a livello locale, ma anche regionale e nazionale “, commenta Hannu Muhonen, sindaco di Hamina.

Google non sa ancora come intende sfruttare la nuova terra. Tuttavia, consentirà a Google di espandere le sue operazioni ad Hamina.

Google impiega circa 400 persone direttamente e indirettamente ad Hamina, che coprono aree quali IT, lavori elettrici e meccanici, sicurezza, ristorazione e gestione delle strutture.

La precedente espansione del data center di Google Hamina è stata completata nella primavera del 2021. Google ha annunciato un investimento di espansione di 600 milioni di euro, inizialmente nella primavera del 2019. Il data center di Google ad Hamina è entrato in funzione nel 2011 presso il sito e i locali dell’ex Cartiera Stora Enso Summa.

I data center di Google in Finlandia e nel resto del mondo si impegnano a utilizzare solo energia priva di emissioni di carbonio. Hamina Server Center aiuta a fornire una serie di servizi Google, tra cui Ricerca, Gmail, Meets Video Calls, Play Download, YouTube, Maps e Cloud.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto