God of War Ragnarok uscirà a novembre 2022, secondo fonti interne alla Sony

Mentre il sito specializzato GameReactor ieri ha affermato che God of War Ragnarok è stato posticipato al 2023, i giornalisti di Bloomberg vanno controcorrente e promettono il contrario. Secondo top fonti interne, l’uscita del gioco è ancora prevista per la fine del 2022, a novembre più precisamente.

God of War Ragnarok è uno dei giochi più attesi dell’anno su PS5 e PS4. Sequel diretto dell’acclamato primo capitolo uscito nel 2018, il gioco ti permetterà ancora una volta di esplorare Midgard nei panni di Kratos. Tuttavia, e secondo il sito specializzato GameReactor, il lancio del titolo di Santa Monica Studio sarebbe finalmente rimandato al 2023, in particolare per lasciare campo aperto al remake di The Last Of Us annunciato ieri durante il Summer Game Fest.

Solo, il noto giornalista Jason Schreier non era di questa opinione, come ha fatto sapere sul forum di Reset Era. E questo venerdì, 10 giugno 2022, il giornalista ha sostenuto il suo punto in un articolo ufficiale a nome di Bloomberg.

Fonti interne garantiscono che il nuovo God of War uscirà nel 2022

Secondo tre importanti fonti interne, Sony non ha cambiato tono e l’uscita del gioco è ancora prevista per la fine del 2022. Inoltre e secondo le fonti di Jason Schreier, il produttore giapponese dovrebbe ufficializzare la data di uscita durante il mese di giugno. .

Va ricordato che Sony ha ritardato più volte l’uscita di GOW Ragnarok, sia pubblicamente che internamente, in quanto gli sviluppatori hanno dovuto fare i conti con problematiche organizzative legate alla pandemia di Covid-19 e… altre sfide produttive. Secondo Schreier, il lancio del gioco era inizialmente fissato per settembre 2022, ma per non calpestare il remake di The Last of US, l’uscita del gioco è stata posticipata a novembre. 2022, non nel 2023.

Il giornalista ricorda, però, che non siamo immuni da un nuovo rinvio, ma nel momento in cui scriviamo queste righe, le fonti di Jason Schreier garantiscono che il gioco uscirà effettivamente nel novembre 2022. Non a caso, hanno chiesto di rimanere anonimi per discutere della sua informazioni confidenziali.