Gli ultimi aggiornamenti di Apple hanno rimosso inaspettatamente le informazioni sulla batteria dell’AirTag

Apple ha inaspettatamente rimosso la carica della batteria degli AirTag dall’applicazione di supporto dei localizzatori. Il cambiamento è riportato dal sito web olandese iCulture.

Gli AirTag di Apple sono localizzatori di piccole dimensioni con cui l’azienda Where is…? – utilizzando il servizio di localizzazione per cercare, ad esempio, cuffie e altri oggetti dimenticati nel parco.

Apple ha recentemente rilasciato iOS 15.6, con il quale Dov’è…? -l’applicazione di supporto ha rimosso silenziosamente l’icona che indica la carica della batteria degli AirTag.

L’applicazione mostra ancora, ad esempio, il numero di serie del localizzatore e altre informazioni familiari, ma gli utenti non possono più vedere la carica della batteria. Finora la prenotazione è stata ovviamente resa nota principalmente per riferimento senza percentuali, ma il cambiamento è comunque un po’ strano.

Quando la carica della batteria degli AirTag non è più facilmente visibile, è difficile sapere quando caricare il piccolo localizzatore.

La stessa Apple non ha informato separatamente i precedenti della decisione. Naturalmente, è anche possibile che l’icona di carica della batteria si accenda in seguito Dov’è…? – applicazione.