Attenzione! Galaxy S10 può essere sbloccato con qualsiasi impronta digitale

samsung galaxy s10

Spunta un errore clamoroso sul noto top gamma Galaxy S10 di Samsung: il lettore di impronte digitali può essere raggirato causando lo sblocco del device da qualsiasi persona non registrata che avrà quindi libero accesso al sistema!

A causare questo disagio è una pellicola in silicone per lo schermo di questo smartphone che praticamente riesce a disinnescare il riconoscimento delle impronte: il caso è stato segnalato da una lettrice di The Sun, il cui marito è riuscito a sbloccare il device, pur non essendo registrata la sua impronta, dopo aver applicato una protezione del display da neanche 3 sterline acquistata su Ebay.

Non si tratta di un caso isolato: l’esperimento è stato fatto con diverse impronte (ovviamente non registrate sul device) e con un altro Galaxy S10 avente la stessa pellicola sullo schermo ed in realtà anche con altre prove il sistema biometrico risultava manomesso. La notizia poi si è rapidamente diffusa fino a mettere in allarme tutti i possessori del top gamma di Samsung.

Effettivamente, si tratta di un problema piuttosto grave in quanto tutti i nostri dati in questo modo sono in pericolo se pensiamo di lasciare anche solo per un momento il telefono incustodito. L’azienda coreana ha dovuto infatti constatare il bug, comunicando che presto sarà distribuita una patch per poterlo risolvere. Nel frattempo si consiglia di utilizzare prodotti Samsung per evitare di incorrere nel bug in questione.