La fotocamera di Samsung Galaxy S11 avrà un sensore da 108 MP

Stando ai più recenti rumors in circolo su Twitter e in rete, il prossimo flagship della casa coreana implementerà all’interno del suo comparto fotografico un sensore da ben 108 MP e zoom ottico 5X. Si tratterebbe ovviamente di una grande notizia per chi già da ora aspetta questo smartphone.

La fonte della notizia è un leaker noto, ma ciò che fa ben sperare più di tutto è stata la reazione di Samsung, che non ha smentito la possibile voce di corridoio e anzi ha denominato in codice il reparto fotografico, chiamandolo “Hubble”. Hubble non è altro che un famoso telescopio spaziale, che da circa trent’anni si trova in orbita attorno al nostro pianeta.

Si tratta senz’ombra di dubbio di una conferma indiretta, volta a sottolineare le capacità sorprendenti dei futuri sensori fotografici (soprattutto in termini di zoom). In un periodo storico in cui la potenza hardware abbonda, il vero scontro si combatte spesso a suon di scatti, selfie e foto spettacolari e ultra-dettagliate.

Il prossimo anno dunque Samsung sarà, probabilmente, più agguerrita del solito nel concorrere per il titolo di best camera phone dell’anno. Non resta che aspettare ulteriori conferme e sviluppi, ma di sicuro le premesse sono più che interessanti.

Torna in alto