Facebook: queste app Android rubano le tue credenziali di accesso

facebook

Sul Google Play Store sono presenti oltre 2 milioni di app, ma tra queste si nascondono anche tanti malware in grado di recare seri problemi alla privacy degli utenti.

Durante gli ultimi controlli, sono state individuate ben 25 applicazioni nocive capaci di rubare le credenziali di accesso di Facebook. Qui di seguito ti mostreremo quali sono.

Google Play Store: l’elenco delle app che rubavano le credenziali di Facebook

Il portale di cyber-sicurezza francese Evina ha individuato sul Google Play Store 25 app maligne in grado di rubare i dati di accesso di Facebook.

Si trattano tutti di malware creati dagli stessi sviluppatori e che rubavano le credenziali di Facebook tramite una pagina di login falsa.

Le applicazioni sono state prontamente segnalate e rimosse dallo store, ma purtroppo nei mesi scorsi sono state scaricate da oltre 2 milioni di utenti. Ciò significa che c’è il concreto rischio che una di queste app sia stata scaricata e installata anche sul tuo dispositivo.

Ti consigliamo pertanto di dare uno sguardo alla lista qui sotto e verificare di non aver mai installato una delle seguenti applicazioni sul tuo smartphone.

  • Super Wallpapers Flashlight
  • Padenatef
  • Wallpaper Level
  • Contour level wallpaper
  • Iplayer & iwallpaper
  • Video maker
  • Color Wallpapers
  • Pedometer
  • Powerful Flashlight
  • Super Bright Flashlight
  • Super Flashlight
  • Solitaire
  • Accurate scanning of QR code
  • Classic card game
  • Junk file cleaning
  • Synthetic Z
  • File Manager
  • Composite Z
  • Screenshot capture
  • Daily Horoscope Wallpapers
  • Wuxia Reader
  • Plus Weather
  • Anime Live Wallpaper
  • iHealth step counter
  • Com.tyapp.fiction

Se hai scaricato una di queste applicazioni sul tuo cellulare, ti invitiamo ad eliminarla immediatamente dalla memoria del tuo dispositivo ed a cambiare le credenziali di accesso del tuo profilo Facebook.