Esperto Apple: Apple sta già lavorando a una versione più economica degli occhiali VR per il 2025

I tanto attesi occhiali VR di Apple arriveranno finalmente sul mercato il prossimo anno, ma l’azienda sta già sviluppando la seconda generazione in background. Includerebbe anche un’alternativa più economica, rivela il noto esperto Apple Ming-Chi Kuo nel suo blog.

Apple dovrebbe lanciare sul mercato i suoi tanto attesi occhiali per realtà virtuale nell’aprile-giugno 2023. Tuttavia, secondo le informazioni preliminari, gli occhiali saranno davvero costosi e, secondo le aspettative, il prezzo fino a 3.000 dollari USA è possibile.

L’analista Ming-Chi Kuo, che ha avuto ragione molte volte prima, afferma che Apple ha già occhiali VR più convenienti in lavorazione. Appartenerebbero alla seconda generazione di prodotti, che sarebbe stata annunciata nel 2025.

Kuo afferma che Apple ha già discusso di occhiali VR di seconda generazione con i fornitori. Secondo Kuo, la collezione di dispositivi VR di seconda generazione consisterebbe in due opzioni, una delle quali migliorerebbe gli occhiali della prima generazione, mentre l’altra sarebbe più conveniente.

Finora non è chiaro quanto sarebbe effettivamente grande la differenza di prezzo tra i due modelli di occhiali VR. Inoltre non è noto come sarà raggiunto il prezzo più basso, ma molto probabilmente significherebbe flessibilità nelle caratteristiche tecniche.

Gli occhiali VR di Apple previsti per il prossimo anno dovrebbero quindi essere di alta qualità, il che ovviamente significa anche un prezzo elevato. Anche per i consumatori in movimento con un budget più moderato, sembrerebbe che ci sia già un’alternativa in cantiere, anche se non prima del 2025.