Ecco il robot aspirapolvere che bestemmia se colpisce uno spigolo

La creatività umana in quanto a personalizzazione dei propri elettrodomestici automatizzati non ha davvero fine. E’ il caso di questo innovativo robot aspirapolvere che ha imparato come dimenticare le buone maniere.

Uno YouTuber americano, Micheal Reeves, ha personalizzato il suo robot aspirapolvere Roomba in modo tale da assomigliare di più agli uomini, da un certo punto di vista.

Un comportamento poco educato che però accomuna moltissime persone: questo automa, proprio come i suoi padroni, si lascerà andare a urla e imprecazioni in caso di urto. Il famoso mignolo contro il comodino adesso riguarderà anche le macchine.