Giochi

Fortnite su Android: smartphone compatibili e guida all’installazione

Fortnite è uno sparatutto in 3° persona con elementi di crafting ricavati da videogiochi come Minecraft che negli ultimi mesi è stato in grado di spopolare e affermarsi come fenomeno di massa indiscusso. Il gioco in questione è riuscito ad avvicinare a questo mondo anche chi non ha mai impugnato un joypad o una tastiera.

Epic Games, la casa di sviluppo dietro questa gallina dalle uova d’oro, ha così rilasciato la propria creazione su praticamente qualsiasi dispositivo. Non sono esclusi nemmeno gli smartphone con sistema operativo Android e iOS. Se l’uscita per terminali targati Apple è avvenuta già da tempo, Fortnite e’ in fase di distribuzione anche sulla piattaforma del robottino verde. Ricordiamo inoltre che per ora la versione del videogioco disponibile è ancora la beta, per cui l’esperienza di gioco potrebbe non essere ottimizzata al 100%.

Molte novità circa il lancio sono state dichiarate durante l’evento di presentazione dell’ultimo flagship di Samsung, il Galaxy Note 9. I terminali della casa sudcoreana hanno goduto infatti di una breve esclusiva temporale di pochi giorni, terminata il 12 agosto, data in cui il gioco è stato reso disponibile per tutti. Per coloro che acquisteranno Galaxy Note 9 o Galaxy Tab S4, Fortnite regalerà il pack “Galaxy Outfit” contenente una skin esclusiva e dei crediti aggiuntivi.

Installare Fortnite su qualsiasi device Android

Probabilmente lo avrete già capito. Purtroppo Epic Games non distribuirà l’applicazione sul Play Store, bensì permetterà il download del gioco solamente tramite il proprio sito ufficiale. Per fortuna installare Fortnite su tutti i tablet e gli smartphone Android è molto semplice. Ti basterà seguire questi passi:

  1. Registrati o accedi con il tuo account alla pagina Fortnite ufficiale;
  2. Abilità l’installazione di applicazioni da Sorgenti Sconosciute;
  3. Installa Fortnite seguendo le istruzioni contenute non appena riceverai l’email di invito.

Installare Fortnite su dispositivi Samsung

Come anticipato qualche riga sopra la beta di Fortnite è e stato reso disponibile in primis su dispositivi della casa sud-coreana. Ecco come effettuare rapidamente il download del gioco su tablet e smartphone Samsung:

  1. Registrati o accedi con il tuo account Samsung a questo link;
  2. Scarica l’installer di Fortnite tramite l’apposita pagina sullo Store Galaxy Apps;
  3. Tramite il launcher effettua il download di tutti i dati di gioco.

Dispositivi compatibili

Per fortuna Fortnite è comunque scaricabile e giocabile su moltissimi dispositivi Android. Se anche tu sei un fan del videogioco e speri che il tuo fidato device sia tra quelli compatibili, non ti basterà che consultare la lista qui di seguito, che contiene tutti i tablet e gli smartphone su cui sarà possibile scaricare e giocare Fortnite:

  • Samsung – Galaxy S7/S7 Edge, Galaxy S8/S8+, Galaxy S9/S9+, Galaxy Note 8/9, Galaxy Tab 3/4;
  • Huawei – Honor 10, Honor Play, Mate 10/ Mate 10 Pro, Mate RS, Nova 3, P20/ P20 Pro, V10;
  • Razer – Phone;
  • Google – Pixel/Pixel XL, Pixel 2/Pixel 2 XL;
  • Essential – Essential PH-1;
  • Xiaomi – Blackshark, Mi 5/Mi 5S /Mi 5S Plus, Mi 6/Mi 6 Plus, Mi 8/ Mi 8 Explorer/Mi 8SE, Mi Mix/Mi Mix 2/Mi Mix 2S, Mi Note 2;
  • LG – G5, G6, G7 ThinQ, V20, V30/V30+;
  • Nokia – Nokia 8;
  • OnePlus – 5/5T, 6;
  • ZTE – Axon 7/7s, Axon M, Nubia Z17/Z17s, Nubia Z11;
  • Asus – ROG Phone, Zenfone 4 Pro, Zenfone 5Z;

Ci auguriamo di essere stati chiari nella stesura di questa guida e di averti aiutato nell’installazione del gioco del momento. Ricordiamo che per ora non è possibile usare periferiche aggiuntive su smartphone come tastiera, mouse o joypad bluetooth, pena l’esclusione dal match. Ciò non esclude un futuro supporto (molto probabile). Lo stesso discorso vale per i dispositivi con permessi di root sbloccati, al momento impossibilitati ad installare Fortnite.


Fai click per commentare
Vai su