Android

DoubleLocker: il malware che cambia PIN ed estorce denaro

DoubleLocker è il nuovo malware individuato dai ricercatori di ESET- produttore di software per la sicurezza digitale, in grado di combinare due potenti strumenti al fine di cambiare il PIN del dispositivo infetto per poi estorcere del denaro al malcapitato. Questo pericoloso malware si basa su un Trojan, che è stato riprogrammato per sfruttare i servizi di accessibilità di Android. DoubleLocker riesce così a cambiare il PIN del dispositivo degli utenti, codificandone i dati per poi estorcergli del denaro.

“Considerando la natura di malware bancario, il DoubleLocker potrebbe facilmente trasformarsi in quello che possiamo definire un ransom-banker. Un malware a due fasi che prima tenta di svuotare il tuo conto PayPal e successivamente blocca il tuo dispositivo e i tuoi dati per richiedere un riscatto… Speculazioni a parte, già a Maggio 2017 abbiamo identificato in the wild una versione test di un ransom-banker” commenta Lukáš Štefanko, il ricercatore di ESET che ha scoperto il malware.

Meglio dunque stare attenti a ciò che scarichiamo sul nostro smartphone Android tramite siti poco affidabili, visto che malware come DoubleLocker possono essere molto pericolosi per la sicurezza dei nostri dati personali. Sotto questo punto di vista scaricare applicazioni senza ricorrere ad apk di terze parti, spesso di dubbia legalità, risulta fondamentale.

Fai click per commentare
Vai su