Disney Channel è morto

Con non poca nostalgia, ci tocca constatare la chiusura definitiva dello storico canale di intrattenimento per ragazzi Disney Channel (e Disney Channel +1), da sempre protagonisti nel palinsesto di Sky.

Le Serie TV e i film di Disney Channel hanno permesso il lancio di tantissime celebrità, sia nel campo della recitazione che della musica, e nonostante alcune persone abbiano avuto problemi con il cambiamento della propria immagine, si è sempre rilevato un gran trampolino di lancio.

I contenuti si spostano su Disney+

Ovviamente tutta quella mole di contenuti per ragazzi non andrà persa, ma si trasferirà almeno in parte sulla piattaforma di streaming Disney+. Le nuove generazioni potranno così godere di tutti i contenuti con cui tantissimi ragazzini sono cresciuti.

Non dimentichiamoci poi dei canali in chiaro visibili gratuitamente sul digitale terrestre. I consumatori potranno infatti continuare a guardare i contenuti Disney anche sui canali RAI, Rai Gulp e Rai Yoyo.