Di Maio: “Basta circo politico mentre la gente muore”

Ministro degli Esteri Luigi Di Maio
Il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio

Le polemiche in politica sono fin troppe, specialmente dopo il consiglio europeo in cui si è deciso l’ok del Recovery Fund, accendendo ancora una volta il fuoco tra l’opposizione e la maggioranza.

Luigi Di Maio con un lungo post su Facebook, esasperato dalle polemiche di questo periodo dei parlamentari durante un periodo tragico come questo, ha voluto esprimere la sua opinione sul noto social network, ringraziando il premier Conte per il lavoro svolto.

Il post di Luigi Di Maio

Il Ministro degli Esteri ha lasciato un invito alla tranquillità. Di seguito riportiamo le sue parole e in fondo il post ufficiale sui social:

“Basta circo politico. Basta polemiche mentre la gente muore ed è in grande difficoltà. Non può ridursi tutto a un tifo da stadio.
Qui stiamo parlando del futuro del nostro Paese, dei nostri figli, dei nostri nipoti.
Qui ci stiamo giocando la partita della vita, la finale più importante della nostra storia.
Il match è ancora in corso, ma possiamo dire di aver raggiunto un primo importante risultato: il Recovery Fund. Ora bisogna lavorare sui tempi, affinché i fondi siano disponibili da subito, per aiutare imprese, lavoratori e famiglie italiane.
C’è un’Italia da ricostruire. Solo uniti ce la faremo.
Grazie al presidente Conte per l’ottimo lavoro svolto fino ad ora.
Grazie a chi sostiene la nostra Nazione nella sfida più importante di sempre.‬
Non molliamo. 🇮🇹”