Guide

DAZN non funziona o dà problemi? Ecco come risolvere

DAZN

Avete mai utilizzato DAZN? Come vi siete trovati? Se l’esperienza è stata positiva e non avete riscontrato alcun problema, ritenetevi fortunati poiché la maggior parte delle persone lamenta grosse difficoltà nell’utilizzare il noto servizio di streaming. Senza ombra di dubbio uno dei problemi di DAZN più fastidiosi è il continuo bloccarsi delle immagini, ma anche lag e vari ritardi nella visione delle partite non sono per nulla piacevoli. Se anche voi state riscontrando anomalie con DAZN ecco cosa fare per provare a risolverle.

Attenzione alla velocità internet

Come potete facilmente immaginare alcune delle cause principali dei problemi di DAZN potrebbero essere il router Wi-Fi distante dal dispositivo che trasmette il video, la banda internet troppo satura oppure lo scarso segnale di rete. Purtroppo alcune situazioni risultano difficili da risolvere ma la speranza è sempre l’ultima a morire.

Se DAZN si blocca, è lento, e vedere la partita è praticamente impossibile provate a controllare la velocità della connessione internet: è sufficiente eseguire uno Speed Test e leggere il risultato. Ovviamente se la banda dovesse essere inferiore ai 5-7 Mbps potreste riscontrare grosse difficoltà nel vedere correttamente le partite DAZN. In questo caso, qualora il vostro contratto prevedesse una velocità superiore a quella rilevata, non esitate a contattare il supporto clienti per segnalare quanto riscontrato.

Diversamente vi consigliamo di valutare ulteriori offerte per capire se fosse possibile migliorare la connessione internet, e così anche l’esperienza visiva di DAZN. Se invece disponete di una ottima connessione ma continuate ad avere difficoltà nell’utilizzare il servizio streaming di Perform Group, purtroppo resta ben poco da fare perché si tratterebbe di problemi legati direttamente all’infrastruttura che eroga la trasmissione video.

Problemi DAZN, tantissimi gli utenti Apple colpiti

Sono sempre maggiori le segnalazioni provenienti dagli utenti che utilizzano dispositivi con a bordo iOS, quindi non solo iPhone ma anche iPad ed Apple TV. L’azienda statunitense infatti utilizza un codec particolare che, a quanto sembra, genera dei conflitti, e quindi dei malfunzionamenti su DAZN. Se anche voi non riuscite ad usare il servizio perché non funziona, il nostro consiglio è quello di utilizzare un device diverso, e vedere le partite su un PC con Google Chrome.


Fai click per commentare
Vai su