Curiosità

Ecco i dieci produttori cinesi che hanno venduto di più nel 2016

I produttori cinesi negli ultimi anni stanno raffinando la progettazione e la produzione di nuovi interessanti device. Infatti i più recenti smartphone hanno ottime caratteristiche e un prezzo più contenuto rispetto a prodotti più blasonati. IHS Technology ha stilato una classifica dei produttori cinesi che hanno venduto più dispositivi durante lo scorso anno.

Al primo posto troviamo Huawei che ha venduto ben 139 milioni di smartphone. E’ un risultato prevedibile dato l’ottimo lavoro svolto dall’azienda con Huawei P9, e grazie alle ottime caratteristiche tecniche e al marketing aggressivo. Questo produttore è cresciuto molto negli ultimi anni, infatti una volta era il costruttore di smartphone a marchio di operatori telefonici e adesso è uno di quelli con vendite più alte.

Al secondo e terzo posto troviamo Oppo e Vivo che hanno spedito rispettivamente 95 e 82 milioni di prodotti. In Europa queste due aziende sono molto poco conosciute, invece in Cina sono considerate tra i migliori produttori.

La molto conosciuta Xiaomi si colloca al quarto posto con 58 milioni di smartphone spediti durante il 2016. E’ un risultato un po’ basso considerato il grande successo ottenuto con Xiaomi Mi5 e Mi Mix. Al posto successivo troviamo invece ZTE con un milione di vendite in meno.

Lenovo, nonostante abbia acquisito Motorola e presentato validi smartphone, si trova al sesto posto con solo 50 milioni di unità vendute. La settima e ottava azienda della classifica sono TCL, produttore che realizza gli smartphone di Alcatel e Blackberry, e Gionee con rispettivamente 34 e 28 milioni di device spediti.

Al nono posto troviamo Meizu che, nonostante l’ottimo lavoro svolto e il tentativo di affermarsi anche in Italia, ha venduto “solo” 22 milioni di smartphone. Invece in fondo alla classifica si colloca LeEco, un broadcaster cinese giunto recentemente in ambito mobile, che ha venduto 19 milioni di smartphone.

Noi siamo d’accordo con la posizione di alcuni produttori nella classifica, ma avremmo gradito un posto più alto per Xiaomi, Meizu e Lenovo perché stanno presentando ottimi smartphone che iniziano a diventare sempre più noti anche in Italia. E voi cosa ne pensate?

Fai click per commentare
Vai su