Da Steam a Google Play Pass: le migliori piattaforme per giocare online

bonus cultura vs playstation

Negli ultimi tempi il settore dei giochi online ha raggiunto livelli altissimi, sia dal punto di vista delle tecnologie utilizzate che del giro d’affari complessivo realizzato, in particolar modo per quanto riguarda il gaming da dispositivi mobili.

L’utilizzo di smartphone e tablet per giocare è infatti sempre più frequente, grazie anche alla diffusione di piattaforme che semplificano quest’attività mettendo a disposizione ricchi cataloghi di giochi per tutti i gusti. In quest’articolo parleremo di alcune delle piattaforme più famose, come Stripe e il neonato Google Play Pass.

Steam, la piattaforma a metà tra gaming e social network

Uno dei siti web più conosciuti e utilizzati per il gioco online è Steam, una piattaforma che permette di giocare in multiplayer occupandosi sia della distribuzione dei contenuti digitali che della gestione dei diritti d’autore, il tutto in un contesto molto simile a quello dei classici social network.

Oggi disponibile per tutti i principali sistemi operativi, Steam ha conosciuto un enorme successo nel corso degli anni per via dei numerosi servizi offerti, che non si limitano alla sola possibilità di giocare tramite piattaforma o portale web, ma consentono anche di gestire un account personale e di interagire con la propria lista di contatti.

Steam presenta una vera e propria fornitissima libreria digitali che conta migliaia di titoli disponibili sia per il gioco in streaming che per il download, con possibilità di condivisione tra gli utenti ma sempre nell’ottica di tutelare i diritti d’autore digitali, aspetto questo che sin dall’inizio ha reso il brand un sinonimo di sicurezza sia per gli utilizzatori finali che per le software house.

Per la protezione dei dati, Steam ha inoltre introdotto nel 2011 la funzione Steam Guard, che tutela gli utenti da eventuali tentativi di furto tramite phishing grazie a sistemi avanzati, come l’accesso con doppia chiave di sicurezza legata a un account di posta elettronica verificato.

Twitch, il gioco in streaming diventa globale

Chi bazzica il mondo del web e dei social avrà sicuramente sentito parlare di Twitch, la piattaforma di live streaming nata da una costola di Justin.tv come spin-off interamente dedicato ai videogame e ben presto diventata un fenomeno di grande successo, tanto da aver soppiantato il servizio originario.

Oggi Twitch conta milioni di utenti in tutto il mondo e rappresenta il punto d’incontro per tantissimi appassionati di videogiochi, che qui si ritrovano per sfidarsi in live, ma anche semplicemente per guardare le gesta dei player più abili o per scambiarsi opinioni.

Una delle caratteristiche più importanti di Twitch è quella di poter creare e gestire un proprio canale di streaming, proprio come avviene su YouTube, e di monetizzare le proprie live: per capire la portata di questo fenomeno basta guardare ai ricavi degli streamer più seguiti degli ultimi anni, come Tyler “Ninja” Blevins, arrivato a oltre 10 milioni di dollari annui di ricavi.

tv da gaming
TV da gaming

Google Play Pass, giochi in download a portata di mano

Google Play Pass è la nuova piattaforma di “Big G” dedicata all’accesso di giochi e contenuti digitali dietro pagamento di un abbonamento mensile. In sostanza, con Google Play Pass, si potrà usufruire di giochi e app in genere acquistabili singolarmente abbonandosi a un pacchetto complessivo più conveniente.

Nato in risposta ad Apple Arcade, Google Play Pass offre già oltre 500 titoli in diverse categorie: Sonic The Hedgehog, Teslagrad, Terrania, Monument Valley 2, sono solo alcuni dei giochi di cui è possibile usufruire pagando appena 4,99 € al mese o 29,99 € all’anno.

Per chi volesse approfondire la conoscenza del nuovo servizio offerto da Google, la casa di Mountain View offre anche la possibilità di provare gratuitamente Play Pass per un mese e poi decidere se abbonarsi per continuare a utilizzare le app disponibili.

Piattaforme di casino, un settore in continua crescita

Tra le varie proposte disponibili online non mancano piattaforme più settoriali, nelle quali è possibile trovare un’ampia varietà di giochi relativi a uno specifico comparto. È il caso, per esempio, delle app sviluppate per i giochi da casino, come quella di PokerStars Casino, che propongono tanti passatempi diversi tipici delle sale da gioco più famose.

Tali piattaforme che permettono di accedere a un’ampia varietà di giochi in maniera rapida e in piena sicurezza, semplicemente registrandosi al servizio e utilizzando le relative applicazioni su smartphone, tablet e PC.

Dalle slot machine alle roulette, fino ai grandi classici dei giochi di carte, i casino online rappresentano da diversi anni uno dei fenomeni di maggior successo nell’ambito del gaming online, un esempio di intraprendenza e continua innovazione che continua a sorprendere giorno dopo giorno.