Tech

Al MWC 2019 D-Link presenta il primo router Wi-Fi 5G NR

Al Mobile World Congress di Barcellona non ci sono solamente smartphone. D-Link, azienda leader nello sviluppo di infrastrutture di rete, ha presentato alla stampa il primo router Wi-Fi 5G (DWR-2010 5G NR) capace di unire la più recente connettività mobile con l’avanzata tecnologia Wi-Fi.

Il DWR-2010 5G NR di D-Link è appunto uno dei primi nel suo genere e sul mercato. L’incredibile velocità del 5G permette a questo router Wi-Fi 5G di sfruttare appieno la capacità offerta dalla banda wireless AC/AX (recentemente rinominati “Wi-Fi 5” e “Wi-Fi 6”), fornendo di conseguenza un’esperienza internet pari a quella via cavo attraverso la connettività mobile.

Il dispositivo è dotato di un modulo 5G NR (New Radio) NSA integrato e può operare su frequenze inferiori a 6 GHz o mmWave in configurazioni da 200 MHz (2×100 MHz) o 800 MHz (8×100 MHz). Il DWR-2010 5G NR amplia inoltre le opzioni di connessione e consente di sfruttare pienamente i servizi a banda larga anche in aree remote non coperte adeguatamente dalla rete fissa. Di seguito le parole di Luigi Salmoiraghi, Sales & Marketing Director Southern Europe di D-Link:

“Crediamo che, con la capacità del 5G e la tecnologa LTE, i prodotti ibridi offrano nuove opzioni per la flessibilità della larghezza di banda tra connessioni mobile e fisse, e quindi nuove possibilità, sia per gli operatori che per gli utilizzatori finali, di ottenere una connettività a banda larga in aree dove la linea fissa non è molto performante.”

Fai click per commentare
Vai su