Crotone, barca con migranti prende fuoco: 3 morti e 2 dispersi

Nel largo delle coste crotonesi, in Calabria, ha preso fuoco una barca con a bordo alcuni migranti, provocando 3 morti e 2 dispersi. Dopo aver preso fuoco, sull’imbarcazione è avvenuta anche un’esplosione, dovuta al carburante presente a bordo.

La barca ha preso fuoco mentre erano in corso le operazioni di trasbordo di alcuni migranti su delle unità navali della capitaneria di porto e non si conoscono ancora le cause che hanno provocato le fiamme. Risultano anche 5 feriti che sono stati trasportati in ospedale e due finanzieri avrebbero riportato ustioni e ferite.

Grazie ai soccorsi sono stati portati in salvo 23 migranti e continuano le ricerche per trovare i dispersi in mare.