Guide

Come creare chat false su WhatsApp e Facebook

Di modi per fare scherzi ad amici e parenti ce ne sono a bizzeffe. Ricordo qualche anno fa, quando io e i miei amichetti eravamo soliti citofonare a casa dei poveri sventurati per poi fuggire via a gambe levate tra una risata e l’altra. Altre volte invece è capitato di fare degli scherzi telefonici. Bastava chiamare da una cabina, oppure utilizzare il sempreverde #31#, e camuffare la propria voce.

Ora invece, con la diffusione sempre maggiore dei social network e delle applicazioni di messaggistica istantanea, i giovani di oggi hanno cambiato strategia. Creare chat false su WhatsApp e Facebook è ora il metodo più utilizzato, non solo perché è immediato, ma anche perché è davvero semplice e il successo è assicurato.

Infatti per creare delle conversazioni finte non servirà alcun aiuto esterno. Gli unici strumenti necessari, se così vogliamo chiamarli, saremo noi stessi e il nostro fidato smartphone, che può essere un iPhone o qualsiasi telefono Android, quindi anche Samsung, Huawei o LG.

Fake Chat – Una delle applicazioni più conosciute e utilizzate dagli utenti Android per creare chat false su WhatsApp è sicuramente Fake Chat. Facilità di utilizzo e personalizzazione sono i suoi punti di forza. Basta avviarla per capirne le potenzialità: nome e immagine profilo personalizzati, emoticon, spunte blu, possibilità di simulare l’invio o la ricezione di foto, e chi più ne ha più ne metta. Clicca qui per scaricare Fake Chat per Android.

WhatsFake – E’ l’applicazione più scaricata, anche più di Fake Chat, e proprio come quest’ultima consente di simulare finte conversazioni su WhatsApp. Purtroppo però, in cima ad ogni chat, la versione gratuita prevede un fastidioso banner con la scritta “chat creata con WhatsFake”, il che potrebbe limitare fortemente la riuscita dello scherzo perfetto. Clicca qui per scaricare WhatsFake per Android e qui per iOS.

Yazzy – Il software, in continuo aggiornamento, integra i social network ed i servizi più utilizzati dagli utenti, tra cui Facebook Messenger, Telegram, Instagram e Twitter. Per creare chat false su Facebook è sufficiente premere sul relativo servizio, impostare nome utente ed eventuale immagine del profilo, e poi scrivere i messaggi con cui si vuole fare lo scherzo. Una volta fatto basterà navigare nella sezione “Immagine” e salvare la foto con la finta conversazione. Clicca qui per scaricare Yazzy per Android.

Simitator – Chi non disponesse di uno smartphone Android potrà comunque affidarsi a Simitator, un sito web navigabile anche da iPhone che consente di generare finte conversazioni su Facebook in maniera immediata e soprattutto gratuita. Anche in questo caso l’unico limite è la nostra fantasia. Basterà inserire il nome degli utenti per dare vita a chat uniche e mai lette, per ora! Clicca qui per accedere a Simitator.


Fai click per commentare
Vai su