Cos’è il cassetto delle app Android?

L’organizzazione delle app sul telefono è una questione di preferenza. Ad alcuni piace avere la schermata iniziale pulita e minimalista, mentre altri non hanno problemi con tutte le app visibili.

Gli utenti di dispositivi Android hanno accesso al cassetto delle app. Questa funzione solo per Android consente loro di personalizzare la schermata iniziale.

Ma cos’è esattamente un app drawer e perché ne hai bisogno? Continuate a leggere per scoprirlo.

Il cassetto delle app Android… Che cos’è?

Un app drawer è una funzione preinstallata che ti consente di avere una panoramica completa di tutte le app sul tuo telefono.

Il suo scopo principale è aiutarti a organizzare le tue app e mantenere in ordine la schermata iniziale.

Il cassetto delle app mostra tutte le app sul telefono come icone. Alcuni cassetti delle app mostrano anche le app in un elenco dettagliato.

L’app drawer è anche noto come “app launcher” e “app tray”. Ti consente di avviare le app direttamente semplicemente toccandole.

Cassetto delle app e schermata iniziale

Il cassetto delle app è simile alla schermata iniziale in termini di visualizzazione delle icone per le app. Tuttavia, la principale differenza tra i due è che l’app drawer non è personalizzabile.

Sebbene tu possa organizzare le app e i widget sulla schermata iniziale come preferisci, il cassetto delle app è una sorta di “record permanente” delle app installate. Anche l’app drawer non include widget.

Molti utenti che passano da iPhone ad Android si confondono quando incontrano il cassetto delle app. Sei abituato a scorrere le pagine dello schermo per trovare l’app desiderata se sei un ex utente iPhone. Sui dispositivi Android, le cose sono leggermente diverse.

Qui sta la differenza principale tra la schermata iniziale di Android e quella di un iPhone, poiché iPhone rende immediatamente accessibili tutte le app. Ciò può causare una schermata iniziale disordinata.

Il cassetto delle app Android aiuta a risolvere questo problema, motivo per cui Android è un sistema più intuitivo. Se ipoteticamente rimuovessi il cassetto delle app da un dispositivo Android, assomiglierebbe molto all’interfaccia iOS.

Quando ordini le app su Android, puoi scegliere quelle che desideri nella schermata iniziale. Il resto delle app si trova al sicuro nel cassetto delle app. Puoi cercarli lì quando ne hai bisogno, ottenendo uno schermo più pulito e organizzato.

Come accedere al cassetto delle app

Puoi accedere al cassetto delle app scorrendo dal basso verso l’alto, partendo dalla schermata iniziale. In questo modo, aprirai il cassetto e avrai immediatamente una panoramica di tutte le app sul dispositivo.

Puoi anche accedere al drawer toccando l’icona del drawer delle app. Di solito puoi trovarlo nel dock (nella parte inferiore dello schermo, dove si trovano le principali app come messaggistica, chiamate e fotocamere).

Se l’icona del cassetto delle app non è presente nella schermata iniziale o l’hai rimossa accidentalmente, segui questi passaggi per recuperarla:

  1. Apri la schermata iniziale.
  2. Tocca e tieni premuto da qualche parte nello spazio sulla schermata iniziale finché non viene visualizzato il menu.
  3. Vai su “Impostazioni” e vai alla scheda “App” (il nome della scheda delle impostazioni varia in base alla versione di Android).
  4. Abilita il “pulsante Mostra app”.

Puoi anche trovare le opzioni del cassetto delle app procedendo come segue:

  1. Vai alle impostazioni.”
  2. Vai a “Visualizza”.
  3. Accedi alla “Barra di navigazione”.
  4. Configura le tue preferenze.

Tieni presente che questi sono passaggi generali per la configurazione dell’interfaccia dell’app drawer. Le impostazioni e l’app drawer dipendono dalla versione di Android che stai utilizzando.

Come utilizzare il cassetto delle app

Ogni nuova app che installi sul telefono viene prima inserita nel cassetto delle app. Alcuni telefoni ti consentono di inserire contemporaneamente le app più recenti nel cassetto delle app e nella schermata iniziale non appena le scarichi.

Ecco come abilitare e disabilitare questa opzione come preferisci:

  1. Apri il cassetto delle app.
  2. Cerca “Impostazioni” nella parte in alto a destra del pannello.
  3. Abilita o disabilita “Aggiungi app alla schermata iniziale”.

Il tuo telefono Android posizionerà automaticamente l’icona dell’app nella schermata iniziale non appena la scarichi se abiliti questa opzione.

Se questa funzione è disabilitata, devi trascinare e rilasciare l’app appena scaricata dal cassetto delle app alla schermata iniziale.

Se desideri posizionare un’app dal drawer in modo che sia accessibile dalla schermata iniziale, procedi come segue:

  1. Scorri verso l’alto e apri il cassetto delle app.
  2. Trova l’app che desideri inviare alla schermata iniziale.
  3. Tieni premuta l’icona finché non puoi trascinarla.
  4. Trova dove vuoi posizionarlo nella schermata iniziale e rilascialo.

Ordinamento delle app nel cassetto delle app

Per impostazione predefinita, le icone delle app in questa funzione sono ordinate in ordine alfabetico e alcuni telefoni Android offrono modalità di ordinamento personalizzate.

Puoi ordinare le app nel cassetto delle app Android in base ai seguenti criteri:

  • Ordine alfabetico
  • Ultima installazione
  • Usato frequentemente

A seconda del telefono o della versione del sistema Android, il cassetto delle app può essere costituito da una serie di schermate. Puoi navigarli scorrendo da sinistra a destra o cercando le app scorrendo su e giù in un layout verticale.

Gli utenti suggeriscono quest’ultimo, in quanto fornisce un rapido accesso alle app. Se invece scegli il design orizzontale, dovrai scorrere le pagine con le app elencate.

Alcune versioni di Android ti consentono di impostare una ricerca personalizzata per il tuo cassetto delle app. Questa funzione ti consente di trovare rapidamente le app in base alle tue preferenze.

L’abilitazione di questa funzione nelle impostazioni consente al telefono di suggerire app e funzionalità dell’app nella sezione superiore del cassetto delle app.

Per configurare l’ordinamento nel cassetto delle app, segui i passaggi:

  1. Apri il cassetto delle app scorrendo verso l’alto dalla schermata iniziale.
  2. Apri “Impostazioni” nell’angolo in alto a destra della schermata del cassetto.
  3. Scegli “Impostazioni schermata iniziale”.

Una volta in Impostazioni, puoi impostare una visualizzazione del cassetto delle app in base alle tue preferenze.

Tutte le tue app in un unico posto

L’app drawer di Android è uno strumento efficiente per la gestione delle tue app. È una delle funzionalità di riferimento di Android e ti consente di mantenere la schermata iniziale pulita e organizzata.

Puoi accedere a tutte le tue app in un unico passaggio con un cassetto delle app. Invece di scorrere alcune pagine per trovare l’app che stai cercando, l’utilizzo di una barra di ricerca consente di risparmiare tempo.

Torna in alto