Coronavirus: come fare la spesa online con Amazon Pantry

amazon pantry

Il Coronavirus sta radicalmente cambiando le nostre abitudini giornaliere, stravolgendo le nostre vite e rendendo più complicate quelle che prima erano per noi operazioni banalissime, compreso fare la spesa al supermercato.

Fortunatamente, viviamo in un periodo storico in cui la tecnologia può esserci di grande aiuto. Grazie ad internet, infatti, è possibile fare la spesa online e farsela recapitare direttamente a casa, evitando in tal modo di fare file interminabili e di correre inutili rischi di contagio.

Tra le possibili soluzioni, sul web troviamo anche Amazon Pantry, che resterà regolarmente attivo e funzionante durante questo periodo di emergenza. In questo articolo ti mostreremo cos’è e come funziona questo interessante servizio offerto dal colosso dell’e-commerce.

Amazon Pantry: la soluzione per ricevere la spesa a casa durante l’emergenza Coronavirus

Qualora non lo sapessi, Amazon Pantry è un servizio offerto da Amazon che permette di acquistare prodotti confezionati per l’uso quotidiano direttamente dal sito del colosso degli e-commerce. Il catalogo è molto assortito, in quanto offre migliaia di prodotti, tra cui bevande, alimenti, prodotti per l’igiene e la pulizia, per la cura personale, per la cura della casa e persino prodotti per gli animali.

Grazie al vasto assortimento ed alla celerità del servizio di spedizione, Amazon Pantry può essere quindi un’ottima soluzione per ricevere la spesa direttamente a casa durante l’emergenza Coronavirus. Ma in che modo funziona e chi può utilizzarlo?

Innanzitutto, va detto che il servizio è soggetto – purtroppo – alle seguenti limitazioni:

  • si tratta di una funzione riservata agli iscritti Amazon Prime;
  • è valida solo per i prodotti che riportano l’etichetta “Amazon Pantry”;
  • è consentita solo una spesa da un valore complessivo minimo di 15 euro.

Se vengono rispettate le suddette condizioni, il servizio potrà essere utilizzato per fare la spesa in tutta comodità direttamente da casa. Il costo di spedizione è di 4,99 euro (anche se si è abbonati a Prime), ma si azzera completamente superando i 90 euro di spesa. Ovviamente, Amazon consegna i suoi prodotti in tutti Italia, i quali verranno imballati in scatole di varie dimensioni.

Per effettuare la spesa, ti basterà accedere alla pagina dedicata ad Amazon Pantry e ricercare i prodotti che più ti interessano presenti nel catalogo o digitandone il nome nell’apposito box di ricerca. Ovviamente, potrai aumentare o ridurre la quantità di ciascun prodotto, secondo le tue preferenze e necessità.