Il Presidente Mattarella celebra il 25 aprile: le immagini da solo all’Altare della Patria

Il presidente Sergio Mattarella celebra il 25 aprile
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella celebra il 25 aprile

Oggi è il 75esimo anniversario della Liberazione dal nazifascismo, e cioè il giorno in cui nel 1945 i soldati nazisti e fascisti cominciarono a ritirarsi da Torino e Milano. Il 25 aprile è diventata festa nazionale in via definitiva nel 1949 con una legge presentata da Alcide De Gasperi in Senato.

In questa data simbolica, che ricorda il trionfo della libertà, il Coronavirus non ha permesso cortei e manifestazioni pubbliche ma ognuno nelle proprie case ha potuto vedere le immagini del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che, accompagnato dalla scorta, si è recato al Vittoriano.

Il presidente Mattarella all’Altare della Patria

L’epidemia del Coronavirus ha cambiato le abitudini di tutti, e anche oggi in occasione della Festa della Liberazione ha fatto sentire la sua presenza. Mentre un corazziere suonava “Il Silenzio”, Sergio Mattarella in cima alle scale del Vittoriano si è tolto la mascherina solo al momento della deposizione della corona al sacello del milite ignoto.

Il capo dello Stato ha così voluto celebrare il ricordo dei caduti in questa ricorrenza, atteso dalla scorta ridotta al minimo ai piedi del monumento. Qui sotto le immagini emozionanti di questa mattina: