Coronavirus, uno studio spiega quali sono i sintomi nei bambini

Da mesi sentiamo in TV o leggiamo i pareri degli esperti che la tosse è uno dei primi sintomi del Coronavirus, insieme a difficoltà respiratorie e febbre. Questo però per quanto riguarda gli adulti mentre i bambini pare che accuserebbero sintomi differenti.

I sintomi nei bambini

Anziché la tosse, infatti, nei minori i primi sintomi che lasciano pensare al Coronavirus sono diarrea e disturbi intestinali. Questi sarebbero talvolta accompagnati dalla febbre. E’ quando viene fuori da uno studio pubblicato su Frontiers in Pediatrics.

Lo studio è stato condotto su 5 bambini in Cina che non hanno accusato sintomi respiratori ma legati all’intestino, e si attendono conferme su altri pazienti. Ecco le parole degli esperti:

“Sulla base della nostra esperienza, nelle regioni in cui questo virus è epidemico, i bambini che soffrono di sintomi del tratto gastrointestinale, in particolare con febbre o una storia di esposizione a questa malattia, dovrebbero essere considerati come possibili contagiati.”