Coronavirus, donna incinta rientra in Italia da Londra: grave in ospedale

Una donna di origini marocchine incinta di 7 mesi e rientrata in Sicilia dall’Inghilterra, con un volo che ha fatto scalo a Roma, è risultata positiva al Coronavirus.

Il ricovero d’urgenza

A causa di alcune complicazioni dovute al virus è stata ricoverata d’urgenza all’ospedale Cervello di Palermo.

In queste ore i dottori stanno considerando l’ipotesi di eseguire un parto cesareo per fare nascere il piccolo ed evitare qualsiasi avversità.

Prevenire ulteriori contagi

Nel frattempo i medici dell’Asp di Palermo sono impegnati nel risalire a tutte le persone che potrebbero essere entrate in contatto con la donna, così da eseguire i tamponi e scongiurare altri contagi da Coronavirus.