Coronavirus, dal 25 maggio test sierologici gratuiti a 150mila persone

Il premier Conte in aula alla Camera questa mattina ha illustrato l’informativa urgente sulle misure per la nuova fase relativa all’emergenza epidemiologica Covid-19.

Conte ha voluto elogiare i cittadini per il rispetto disciplinato delle norme, annunciando che il peggio è alle nostre spalle ma bisogna tenere gli occhi aperti. Tra le varie informazioni, Conte ha detto che dal 25 maggio partiranno i test sierologici volontari gratuiti per 150mila persone.

“I test saranno a campione al fine di effettuare studi scientifici. Occorrerà uno sforzo che si basa sul lavoro di volontari sul territorio e ci sarà una struttura nazionale di coordinamento.”

Le 150mila persone che saranno sottoposte al tampone saranno quindi scelte casualmente per finalità puramente scientifiche. In effetti ancora si conosce poco di questo virus e i ricercatori stanno facendo il possibile per fornire al più presto un vaccino che con molta probabilità arriverà nel 2021.