Coronavirus Calabria, da oggi obbligo di mascherina all’aperto

In vista dell’aumento dei casi di contagio da Coronavirus, la presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, ha emesso una nuova ordinanza in cui obbliga l’uso della mascherina all’aperto nei luoghi in cui non è possibile mantenere la distanza di sicurezza interpersonale.

Inoltre, sarà obbligatorio per chi torna da Spagna, Grecia, Malta e Croazia effettuare il tampone, proprio perché negli ultimi giorni sono cresciuti i casi di positività dovuti a chi rientrava dall’estero. Essendo zone molto frequentate per turismo quindi, tutte le Regioni, dopo un incontro con il Governo, hanno previsto il tampone obbligatorio per chi rientra dai suddetti Paesi.