Coronavirus, al via la sperimentazione del plasma iper-immune

coronavirus

Continuano ad arrivare incoraggianti news nell’ambito della lotta al Covid-19. Maurizio di Mauro, direttore dell’azienda ospedaliera dei Colli, ha dichiarato:

A seguito della riunione del Comitato etico dell’Azienda ospedaliera universitaria Luigi Vanvitelli e dell’Azienda ospedaliera dei Colli, presieduto dal professore Liberato Berrino, è stato dato il via libera alla sperimentazione, presso l’Ospedale Cotugno, per il trattamento delle polmoniti da Covid 19 con il plasma iperimmune

Si tratta ovviamente di una notizia molto positiva nell’ambito della cura ai malati di Covid-19, ma che ricordiamo non rappresenta un vaccino. La prima fase sarà la raccolta di plasma da donatori che presentano una forte carica anticorporale.