Contadino seppellisce 250mila euro, ma sono andati distrutti

Un contadino cinese ha avuto la non proprio brillante idea di seppellire sotto terra un’ingente somma di denaro per custodirla, con risultati non eccellenti. A quanto pare, è meglio fidarsi di opzioni più classiche come mettere in banca il proprio denaro.

Il contadino, di cognome Wang, si è recato in banca per depositare finalmente i propri risparmi, ma si è poi reso conto di doverli dissotterrare prima. Quello che ha scoperto, una volta ritrovato il denaro, di certo non gli è piaciuto.

La maggior parte del denaro si è distrutta

Moltissimo denaro si è rovinato in modo irrecuperabile, e della somma iniziale (corrispondente a circa 250mila euro) gli impiegati della banca sono riusciti a salvare solo una piccola parte, che comunque ammonta a 63mila euro.