Come velocizzare Mac lento

Apple ha fatto dell’ottimizzazione software il suo cavallo di battaglia. Questo vale per tutti i dispositivi realizzati dal colosso di Cupertino: non solo iPhone, iPad ed Apple Watch ma anche Mac e Macbook.

Cosa c’è di più frustrante di quando un computer inizia a rallentare? A tutti noi piacerebbe che un PC non rallentasse mai. Ma purtroppo non è possibile. Fortunatamente però un Mac lento non significa che dev’essere sostituito.

Esistono infatti diversi metodi che consentono di velocizzare macOS. Qui di seguito elencheremo alcuni utili consigli su cosa fare per ottimizzare il tuo Mac lento.

Perché il Mac è lento?

Come facilmente intuibile un Mac potrebbe rallentare per svariati motivi. Ad esempio tenere aperte troppe app potrebbe causare dei rallentamenti.

Se lo spazio di archiviazione libero sta per esaurirsi, macOS potrebbe rallentare. Anche il software stesso, se non ottimizzato, potrebbe far sorgere dei problemi.

Come dicevamo prima però quando il Mac è lento, ci sono una serie di soluzioni e rimedi che consentono di migliorare e rendere più veloce il Mac.

Riavvia e aggiorna

Potrebbe sembrare banale ma il primo step per “pulire un Mac lento” è quello di riavviare il computer. L’operazione infatti potrebbe risolvere completamente il problema e velocizzare un Mac lento.

Allo stesso tempo assicurati che il tuo Mac sia aggiornato con la versione di macOS più recente. Problemi software e bug possono causare rallentamenti e fin quando non viene rilasciato un aggiornamento risolutivo, purtroppo resta poco da fare.

Controlla quindi di avere sempre l’ultima versione software, non solo di macOS ma anche delle varie applicazioni che hai installato.

Disabilitare effetti visivi

Fortunatamente esistono molti metodi per velocizzare un Mac lento. Un altro rimedio per pulire un Mac lento è quello di disattivare gli effetti visivi, come l’animazione all’apertura delle app e la possibilità di nascondere la barra degli strumenti e la Dock.

Gli effetti visivi di macOS hanno un grandissimo impatto sulle risorse del Mac o del Macbook. Se il tuo Mac è lento e vuoi sapere come risolvere, clicca sul logo Apple in alto a sinistra > Preferenze di Sistema > Dock e barra dei menu.

A questo punto non ti resta che deselezionare le funzionalità appena menzionate.

Liberare spazio di archiviazione

Uno dei modi più semplici e veloci per ottimizzare un Mac è liberare spazio sul disco. Più l’HDD o l’SSD è pieno, più lentamente il software verrà eseguito. Segui la nostra guida per liberare lo spazio di archiviazione sul Mac.

Iniziamo ottimizzando lo spazio su disco. Clicca sul logo Apple in alto a sinistra e premi Informazioni su questo Mac > Archiviazione. In questa schermata puoi vedere come viene utilizzato lo spazio del tuo computer.

Ora fai clic su Gestisci e inizia a ottimizzare lo spazio di archiviazione del Mac. Puoi eseguire molte operazioni, tra cui archiviare file e foto su iCloud, eliminare gli elementi che si trovano nel cestino da più di 30 giorni e cancellare file grandi che non ti occorrono più.

Usa il monitoraggio attività

Il Monitoraggio Attività, messo a disposizione direttamente da Apple, è indubbiamente uno degli strumenti più importanti che ci consente di capire cosa sta accadendo al nostro computer in un determinato istante.

Per accedere all’app fai clic su Launchpad > Altro > Monitoraggio Attività. Da qui potrai vedere tutti i processi attivi e quelli che occupano più memoria. Se trovi applicazioni aperte che non stai usando, chiudile.

Disabilitare gli elementi di login

Se il tuo Mac è lento ad accendersi una buona idea potrebbe essere quella disabilitare le funzionalità di accesso che non servono.

Col tempo questi elementi potrebbero accumularsi e di conseguenza risulta facile dimenticarsi di quali abbiamo autorizzato ad avviarsi non appena si accende il computer.

Per vedere le app e i documenti che si aprono all’avvio del Mac fai clic sul logo Apple in alto a sinistra e seleziona Preferenze di Sistema > Utenti e Gruppi.

All’interno di questa finestra seleziona il pannello Elementi Login per vedere gli elementi che si avviano ogni volta che il Mac viene acceso.

Come puoi immaginare, più app e documenti sono attivi più è probabile che il tuo computer possa diventare lento. Il nostro consiglio è quindi quello di disattivare gli elementi che non desideri aprire all’accensione del tuo Mac o Macbook.

Disabilitare gli elementi di login inutili ti aiuterà indubbiamente a velocizzare un Mac lento all’avvio e a caricare.

Riparare permessi disco

Ogni volta che viene installata una applicazione vengono aggiunti dei permessi e delle informazioni che consentono all’utente di accedere al programma.

Potrebbe però accadere che queste autorizzazioni si danneggino, creando di conseguenza problemi e rallentamenti al Mac. Proprio per questo motivo consigliamo quindi di correggere i permessi disco del Mac.

Per riparare i permessi su macOS clicca su Launchpad > Altro > Utility Disco. Nella schermata che si presenta seleziona il tuo hard disk, premi sulla voce S.O.S. e avvia l’operazione.

La riparazione dei permessi del Mac impiega molte risorse e potrebbe richiedere anche diverso tempo. Se quindi noti vistosi rallentamenti durante il processo non preoccuparti perché è normale.

Eccoci giunti alla fine di questa guida dove ti abbiamo spiegato perché il Mac va lento e mostrato soluzioni e rimedi per velocizzare un Mac lento. Speriamo che l’articolo sia stato di tuo gradimento ma soprattutto ti sia stato d’aiuto.