Come usare Apple Pay per pagare nei negozi e online

apple pay non funziona

Grazie ad Apple Pay, siamo un passo più vicini a lasciare il portafoglio a casa per sempre. Il sistema di pagamento contactless, disponibile su un’ampia varietà di prodotti Apple, rende l’acquisto di articoli di uso quotidiano un gioco da ragazzi.

Nell’approfondimento di oggi vedremo tutto su come utilizzare Apple Pay, come configurarlo e come funziona il sistema di pagamento nei negozi e online.

Che cos’è Apple Pay?

Apple Pay è un portafoglio digitale. Ciò significa che invece di dover portare un portafoglio pieno di carte di credito o di debito, tutte le informazioni di pagamento sono disponibili in modo sicuro sul tuo iPhone, iPad, Apple Watch o Mac.

Esistono due modi diversi per utilizzare la funzione: in negozio fisico o online.

Quando è il momento di pagare in un negozio fisico, potrai utilizzare solo un iPhone o un Apple Watch, i due prodotti con tecnologia di comunicazione NFC integrata.

Progettata per funzionare solo su brevi distanze, dovrai prima autenticarti con Face ID, Touch ID o password. Successivamente, i dati crittografati verranno inviati tra il dispositivo e il terminale di pagamento per autenticare e completare la transazione.

Quando utilizzi Apple Pay online, avrai bisogno di un iPhone, iPad o Mac. Nel momento in cui effettui un acquisto su un sito compatibile con Apple Pay, non sarà necessario perdere tempo a creare un account e aggiungere il tuo indirizzo e altre informazioni.

Sarà sufficiente sfruttare Apple Pay e utilizzare il sistema di pagamento immediato dell’azienda Apple Pay Cash.

Come configurare Apple Pay

La prima domanda importante da porsi quando si tenta di aggiungere i dati della carta ad Apple Pay è se la carta supporta la funzione. La tua banca o emittente della carta deve supportare Apple Pay per utilizzare la funzione di pagamento contactless.

Per vedere se la tua carta è compatibile, dai un’occhiata all’elenco completo sul sito web di Apple. Il numero di emittenti di carte supportate varia notevolmente a seconda del paese.

Dopo aver confermato che la tua carta è supportata, apri l’app Wallet su un iPhone. Assicurati di aver effettuato l’accesso con un ID Apple. Quindi segui questi passaggi:

  1. Tocca l’icona più (+) nell’angolo in alto a destra;
  2. Scegli il tipo di carta da aggiungere ad Apple Pay;
  3. Posiziona la scheda su una superficie piana e quindi utilizza la fotocamera dell’iPhone per scansionare e importare automaticamente le informazioni. In alternativa, puoi anche aggiungere manualmente il numero della carta e la data di scadenza;
  4. Dopo che l’emittente della carta avrà verificato i dati della carta, questi verranno aggiunti all’app Wallet.

Anche dopo aver aggiunto i dati della tua carta a un iPhone, dovrai inserirli di nuovo su un Apple Watch per maggiore sicurezza. Per farlo, apri l’app Watch e individua Wallet e Apple Pay nella scheda Il mio orologio. Quindi seleziona Aggiungi carta.

Per aggiungere una carta sul tuo iPad, vai su Impostazioni > Wallet e Apple Pay e seleziona Aggiungi carta. Il resto del processo è proprio come su iPhone.

Configurare Apple Pay sul Mac è un praticamente uguale. Non basterà fare altro che inserire i dati della carta di credito o di debito da utilizzare per il pagamento online.

Dove posso trovare un negozio che accetta Apple Pay?

A questo punto dobbiamo trovare un negozio fisico o online che accetti il ​​metodo di pagamento. Un modo semplice per trovare un negozio che accetta Apple Pay è aprire Mappe. Cerca il negozio specifico e quindi seleziona il nome.

Vedrai ulteriori informazioni, come orari e indirizzo. Scorri verso il basso fino alla sezione Utile da sapere. Se Apple Pay è accettato, vedrai il logo Apple Pay.

Con questa funzione, dovresti essere in grado di trovare facilmente un’ampia varietà di negozi diversi che accettano Apple Pay, come distributori di benzina, ristoranti e altro.

E Siri può anche aiutarti a individuare un negozio che accetta Apple Pay. Dì, ad esempio, “Ehi Siri, mostrami un bar che accetta Apple Pay” e l’assistente virtuale fornirà le opzioni sullo schermo. Basta selezionare un’opzione per vedere più informazioni.

Come utilizzare Apple Pay

Con i dati della tua carta di pagamento aggiunti all’app Wallet, è ora di iniziare a utilizzare Apple Pay. Giunto alla cassa, attendi che l’operatore prenda il POS per il pagamento.

Su un iPhone con Face ID, fai doppio clic sul pulsante laterale, anche se il telefono è bloccato. Sullo schermo vedrai la carta di pagamento predefinita oppure la possibilità di selezionare quella che desideri. Puoi quindi inserire il codice di sicurezza per autenticare il pagamento.

Su un iPhone con Touch ID, fai invece doppio clic sul pulsante Home. Quindi utilizza il Touch ID per autenticare il pagamento.

Ti raccomando di tenere il tuo iPhone vicino al terminale di pagamento finché non vedi il messaggio di avvenuto pagamento un segno di spunta sul display.

Puoi anche pagare con un Apple Watch. Per utilizzare la scheda predefinita, fai doppio clic sul pulsante laterale. Questo farà apparire la carta. Puoi anche cambiarla se lo desideri. Posiziona il display dell’Apple Watch vicino al lettore finché non senti una leggera vibrazione. Il pagamento è quindi completo.

L’utilizzo di Apple Pay online è leggermente diverso. Disponibile solo su Mac, iPhone e iPad, vedrai il logo Apple Pay durante la procedura di pagamento in un’app o in Safari. Selezionalo e vedrai una finestra di dialogo con la tua carta di credito predefinita e le informazioni sulla spedizione. Puoi passare rapidamente a un’altra carta, se necessario.

Quando sei pronto per confermare il pagamento su un iPhone o iPad con Face ID, fai doppio clic sul pulsante laterale e quindi utilizza il Face ID o la password. Su un iPhone o iPad senza Face ID, utilizza il Touch ID o il codice di sicurezza del dispositivo.

Utilizzando un Mac con Touch ID, utilizzerai questo metodo di sicurezza per confermare un acquisto. Su un Mac senza Touch ID, potrai inserire il tuo codice di sblocco.

In caso di problemi con la funzione, assicurati di dare un’occhiata alla nostra guida con alcuni consigli utili per risolvere i problemi comuni di Apple Pay.

Conclusione

Che tu stia effettuando un acquisto in un negozio fisico o online, Apple Pay offre un modo rapido e sicuro per pagare.

E se ti capita di perdere il tuo iPhone o Apple Watch, non devi preoccuparti che qualcun altro effettui un acquisto con le tue informazioni di Apple Pay poiché disabilitare la funzione da remoto è semplice.