Guide

Come trasformare lo smartphone Android in un iPhone

iOS è sicuramente un sistema operativo che attrae moltissime persone, non solamente per la sua semplicità nell’utilizzo ma anche per la sua veste grafica. Volente o nolente la maggior parte di noi ha sempre sognato, o almeno provato mosso dalla curiosità, a replicarla sul proprio device Android.

Leggi anche: Come cambiare bootanimation su Android

Se non sapete come trasformare lo smartphone Android in un iPhone non vi resta che seguire la nostra guida odierna, composta di pochi e semplici passaggi che vi ruberanno solamente qualche minuto del vostro tempo. Da premettere che il Play Store è colmo di applicazioni ma per trasformare Android in iOS noi abbiamo deciso di utilizzare le migliori apps trovate, alcune di esse a pagamento e altre no.

  • iLauncher: come è facilmente intuibile dal nome questa applicazione permetterà di sostituire il launcher stock del nostro dispositivo portatile. Una volta installato troveremo le stesse icone e la stessa disposizione che è solito avere un iPhone. iLauncher incorpora anche un menu in grado di modificare alcune impostazioni quali sfondo, logo, layout ecc ecc.
  • iNoty: anche questo software è stato sviluppato da suckgamoni, colui che ha creato iLauncher, ed per trasformare Android in iOS non può di certo mancare. iNoty è la classica barra di stato in stile iPhone che ci fornirà informazioni riguardanti le notifiche e gli eventi in programma. Per renderlo attivo a tutti gli effetti dovremo cliccare sulla sua icona prima e su abilita iNoty poi. Dopodichè Accessibilità > iNoty > Attivo ON e Notifiche > iNoty ON.
  • OS 10 Lock Screen: ci permette di sostituire il blocca schermo stock con uno in pieno stile iOS. E’ totalmente personalizzabile, potremo impostare ad esempio uno sfondo a nostro piacere, decidere il formato dell’ora, modificare la scritta che apparirà e così via. Inoltre è una applicazione gratuita e per questo, purtroppo, ogni tanto ci verrà mostrato un banner pubblicitario. OS 10 Lock Screen funziona abbastanza bene, ogni tanto abbiamo notato alcune piccole incertezze ma per ora è il miglior blocca schermo che abbiamo trovato.
  • iKeyboard: la migliore in circolazione! Riprende fedelmente lo stile della tastiera presente sui dispositivi della melamorsicata e consente di utilizzare anche le emoji.
  • Caller Screen Dialer: uno degli aspetti che distingue il sistema operativo della mela morsicata dal robottino verde è il dialer e questa applicazione è sicuramente quella che fa per noi. Grazie ad essa avremo a disposizione un tastierino numerico tutto nuovo, la lista delle ultime chiamate effettuate, ricevute e perse, la lista dei contatti preferiti e molto altro ancora.
  • Zedge: ultima ma non per importanza questa applicazione che ci aiuterà a trasformare Android in iOS. Il software offre una ampissima collezione di wallpapers, suonerie e suoni di notifica. Tutti completamente gratuiti e bellissimi.

A questo punto la grafica del vostro smartphone Android somiglierà moltissimo a quella di un iPhone. Ovviamente potete decidere di installare tutte o solamente alcune delle applicazioni da noi proposte, ma il risultato sarà leggermente diverso da quello visibile negli screenshot presenti qui di seguito:

3 Commenti
Vai su