Come trasferire immagini da Google Foto a iCloud

Se sei un utente Apple che fa affidamento su Google Foto o un utente Android che ha intenzione di passare a un iPhone, potresti prendere in considerazione l’idea di trasferire le tue foto su iCloud.

Il servizio iCloud di Apple ti consente di accedere a tutte le tue foto su qualsiasi dispositivo, incluso il tuo PC Windows, utilizzando il tuo ID Apple.

Quindi, sei pronto per spostare le tue foto da Google Foto a iCloud? Ecco come iniziare.

Scarica tutte le foto da Google Foto utilizzando un PC o un Mac

Prima di iniziare a spostare le foto, potresti voler controllare e rimuovere screenshot, sfondi e altre immagini indesiderati da Google Foto. Apri Google Foto in un browser web sul tuo PC o Mac per eliminare quelle foto indesiderate.

Dopodiché, procedi a esportare foto da Google Foto sul tuo PC o Mac. Per spostarli tutti, devi utilizzare il servizio Takeout di Google per ottenere una copia delle tue foto da Google Foto. Ecco come farlo:

  1. Apri Google Takeout in un browser web.
  2. Accedi al tuo account Google.
  3. Fai clic sul pulsante Deseleziona tutto nella parte superiore dell’elenco per deselezionare altri elementi.
  4. Scorri verso il basso e seleziona la casella per Google Foto. Fai clic su Tutti gli album fotografici inclusi per selezionare solo quelli specifici per anno o mese.
  5. Scorri fino in fondo e premi Avanti per continuare.
  6. Puoi scegliere come Google ti consegna quelle foto. Seleziona il menu a discesa sotto il Metodo di consegna per scegliere un’opzione. Puoi ottenere un collegamento via e-mail o aggiungere quelle foto a servizi di archiviazione cloud come Google Drive, Dropbox, OneDrive e Box.
  7. Al termine, seleziona il pulsante Crea esportazione. Google ti invierà il link via email una volta che il download è pronto su Takeout. Google dividerà i file in lotti di pacchetti da 2 GB se il volume delle foto è elevato.

Il tempo di attesa per quell’e-mail dipende da quante foto hai; potrebbero volerci ore o giorni. Riceverai i collegamenti per il download diretto delle tue immagini nell’e-mail, che ti consentirà di scaricarle sul tuo computer o dispositivo di archiviazione esterno.

Tieni presente che i link per il download sono validi solo per sette giorni dal giorno in cui li richiedi.

Carica le tue foto su iCloud

Caricare tutte quelle foto su iCloud Photos può sembrare semplice. Ma se prevedi di aggiungere tutte le immagini da Google Foto a iCloud utilizzando il sito iCloud in un browser web, il browser potrebbe bloccarsi o addirittura bloccarlo.

Questo è destinato a succedere se desideri trasferire un grande volume di foto. Quindi è una buona idea utilizzare un PC Windows o un Mac per importare senza problemi quelle foto da Google Foto a iCloud Photos.

Come trasferire immagini da Google Foto a iCloud su Windows

Avrai bisogno dell’app desktop iCloud per Windows, che puoi installare da Microsoft Store. Ecco cosa devi fare:

  1. Dopo aver installato l’app desktop iCloud, accedi con il tuo ID Apple e verifica il tuo computer.
  2. Premi il tasto Windows + E per aprire Esplora file. Fai clic su Foto di iCloud nel pannello di navigazione. Se lo apri per la prima volta, iCloud Photos impiegherà un paio di minuti per scaricare le miniature delle foto.
  3. Apri un’altra finestra di Esplora file premendo il tasto Windows + E e vai alla cartella Google Foto decompressa.
  4. Dalla cartella Google Foto, seleziona tutte le foto che desideri importare in iCloud.
  5. Trascina le foto selezionate nella cartella Foto di iCloud.

Ora, a seconda di quante foto hai, iCloud potrebbe impiegare diversi minuti per caricare tutte le tue foto, quindi sii paziente.

Come trasferire immagini da Google Foto a iCloud su Mac

Il processo di trasferimento è leggermente più semplice sul Mac poiché ti affidi all’app Foto nativa per macOS. Segui queste semplici istruzioni:

  1. Avvia l’app Foto e trascina le tue foto dalla cartella di download di Google Foto su iCloud.
  2. Mentre l’app Foto è aperta, vai su Preferenze > iCloud e assicurati che la casella Foto di iCloud sia selezionata.

Dopodiché, sarai in grado di accedere alle tue foto utilizzando la libreria delle foto di iCloud.

Sposta facilmente le foto da Google Foto a iCloud

Il servizio iCloud di Apple funziona perfettamente su tutti i suoi dispositivi, motivo per cui gli utenti di iPhone, iPad e Mac preferiscono questa soluzione di archiviazione rispetto a qualsiasi altra cosa.

Tuttavia, non devi fare affidamento su un’unica piattaforma per tutte le tue esigenze di archiviazione. È possibile utilizzare una soluzione di archiviazione diversa per motivi di lavoro.

Google Foto ha alcune caratteristiche uniche e anche un asso nella manica.

Ecco perché è consigliabile utilizzare sia iCloud Photos che Google Photos per sfruttare le loro funzionalità principali. E se stai esaurendo lo spazio su una di queste soluzioni di archiviazione, puoi sempre aggiornare il tuo piano.

Torna in alto