Come tornare a iOS 15 se hai installato la versione beta di iOS 16

Ieri Apple ha lanciato, ora ufficialmente, la prima beta per gli sviluppatori di iOS 16, che arriva con tante novità. In effetti, ti abbiamo già mostrato come puoi installarlo sul tuo iPhone.

Tuttavia, sappiamo che una versione beta è una versione che è ancora in fase di test e conterrà bug indesiderati. Per questo motivo, se non vuoi più provarli, puoi tornare a una versione stabile di iOS, ed è quello che siamo qui per mostrarti oggi.

I bug sono piuttosto comuni in una beta e iOS 16 non fa eccezione. Questa guida è utile per qualsiasi versione beta che hai installato sul tuo iPhone e Apple ci lascia con istruzioni abbastanza semplici in modo da poter tornare a una versione stabile del sistema operativo.

Con pochi passaggi avrai finito e il tuo cellulare sarà sano e salvo come prima.

Naturalmente, tieni presente che ci sono due metodi. Il primo è quello che ci permette di uscire da una beta aperta. Con questo non dovrai eliminare nulla dal tuo iPhone. Il secondo, tuttavia, è quello che ti farà uscire da una beta per sviluppatori.

Se hai installato la versione beta di iOS 16, puoi avere solo la versione per sviluppatori e, al momento della stesura di questa pubblicazione, Apple non ti consente ancora di installare la versione pubblica.

Come disinstallare la beta pubblica di iOS 16

Se hai installato la beta pubblica di iOS 16, il processo di disinstallazione è abbastanza semplice. Naturalmente, potrebbero volerci alcuni giorni o settimane e dovrai aspettare che Apple rilasci una nuova versione stabile e pubblica per tutti gli utenti.

  1. Vai al menu Impostazioni del tuo iPhone.
  2. Vai alla sezione Generale.
  3. Tocca Gestione dispositivo e VPN.
  4. Vedrai il profilo beta di iOS elencato qui.
  5. Seleziona Elimina profilo, quindi riavvia il tuo iPhone.

Intelligente. Sarai fuori dalla registrazione beta. Tuttavia, il tuo dispositivo continuerà ad averlo fino a quando Apple non rilascerà una nuova versione non beta del sistema. Per verificare quando uno è disponibile, procedi come segue.

  1. Vai alle impostazioni.
  2. Vai a Generale.
  3. Qui, vai su Aggiornamento software.
  4. Se salti una versione, segui i passaggi per installarla sul tuo iPhone.

Se non vuoi aspettare che Apple rilasci una nuova versione, puoi seguire i passaggi seguenti. Ovviamente, tieni presente che ciò richiede di ripristinare il tuo iPhone alla fabbrica, quindi perderai tutto il contenuto che hai salvato e non è in iCloud o in un backup.

Come rimuovere una beta per sviluppatori iOS

Questo processo funziona se hai installato una beta per sviluppatori. Come accennato in precedenza, l’unica versione di iOS 16 disponibile in questo momento è di questo tipo; quindi se lo hai installato dovrai seguire questi passaggi per tornare alla normalità.

Inoltre, questa procedura funziona anche se hai installato una beta pubblica di qualsiasi altra versione, ma non vuoi aspettare che Apple ne rilasci una stabile.

La procedura è un po’ più complicata di quanto detto sopra. Tuttavia, se segui i passaggi non c’è modo di perdersi.

  1. Assicurati di avere l’ultima versione di macOS o, se hai Windows, l’ultima versione di iTunes.
  2. Collega il tuo iPhone al computer usando il cavo. Successivamente, fallo entrare in modalità di ripristino. Ciò si ottiene in modi diversi a seconda del modello del dispositivo (spiegato di seguito).
  3. Una volta in modalità di ripristino, tocca l’opzione Ripristina quando la vedi sullo schermo. Dopo aver eseguito questa opzione, il tuo iPhone avvierà il processo e scaricherà la versione più recente di iOS esistente fino ad oggi. Se la connessione a Internet impiega più di 15 minuti per scaricare l’aggiornamento, il telefono uscirà dalla modalità di ripristino. In questo caso, non preoccuparti, accedi nuovamente al termine del download e continua con il processo.
  4. Al termine del ripristino, ti verranno richieste le credenziali dell’ID Apple. Ora puoi scegliere di ripristinare i tuoi dati archiviati in un backup o ricominciare da zero con il tuo dispositivo.

Come accedere alla modalità di ripristino su iPhone

  • iPhone 8 e successivi. Se il tuo modello rientra in questa categoria, premi e rilascia rapidamente il pulsante di aumento del volume sul dispositivo, quindi fai lo stesso con il pulsante di riduzione del volume. Successivamente, tieni premuto il pulsante di accensione fino a quando la modalità di ripristino non viene visualizzata sullo schermo.
  • iPhone 7 e 7 Plus. Se possiedi uno di questi dispositivi, tieni premuti contemporaneamente il pulsante di accensione e il pulsante di riduzione del volume. Tieni premuti entrambi i pulsanti anche quando il logo Apple appare sullo schermo. Quando entri in modalità di ripristino, puoi rilasciarli.
  • iPhone 6s e precedenti. Premi contemporaneamente il pulsante Home e il pulsante di accensione e mantienili così. Non lasciarli andare quando il logo Apple appare sullo schermo. Quando entri in modalità di ripristino, puoi rilasciarli.