Come tagliare i video con VLC per le clip

Se hai bisogno di un modo rapido per ritagliare sezioni dei tuoi video e creare clip, puoi utilizzare VLC. Ti mostreremo come tagliare i video con VLC in questa guida.

Oltre a riprodurre praticamente qualsiasi file multimediale che puoi lanciare, VLC Media Player è ricco di funzionalità che probabilmente non stai utilizzando. Ad esempio, puoi utilizzare VLC per modificare video e creare clip.

Quando si tratta di modificare i video, qualcosa che potresti voler fare è tagliare i video. Ciò ti consente di conservare solo le parti di un video di cui hai effettivamente bisogno. VLC include la possibilità di tagliare i tuoi video tagliandoli in brevi clip. Ad esempio, potresti utilizzare questi clip in una presentazione o pubblicarli sui social media.

Qualunque cosa ti serva, ti mostreremo come tagliare i video con VLC Media Player per i clip di seguito.

Come tagliare un video in VLC Media Player

Tagliare un video con VLC è fondamentalmente registrare solo la parte del video che desideri. Dopo aver registrato la sezione che desideri, puoi salvarla in una posizione specifica sul tuo PC.

Per tagliare un video in VLC Media Player:

  1. Apri il video che desideri ritagliare con VLC Media Player.
  2. Premi Visualizza > Controlli avanzati dalla barra degli strumenti in alto.
  3. Il menu dei controlli avanzati verrà visualizzato nell’angolo inferiore sinistro di VLC.
  4. Inizia a riprodurre il video e sposta il cursore sulla sezione del video che desideri conservare.
  5. Ora, dalla sezione dei controlli avanzati, fai clic sul pulsante rosso Registra.
  6. Attendi che la sezione del video che desideri raggiunga il punto desiderato e tocca nuovamente il pulsante Registra.

Come trovare video tagliati in VLC

Dopo aver finito di registrare solo la sezione del video che desideri, dovrai trovare i file video tagliati.

Per trovare i tuoi video ritagliati in VLC:

  1. Con VLC aperto, vai su Strumenti > Preferenze dalla barra degli strumenti.
  2. Seleziona Input / Codec dall’alto e cerca nel campo accanto a Directory di registrazione o nome file per trovare il percorso in cui risiedono i tuoi video
  3. Puoi cambiare il percorso se li vuoi da qualche altra parte o se un percorso non esiste. Per fare ciò, fai clic sul pulsante Sfoglia e scegli la tua nuova posizione utilizzando Esplora file.
  4. Ora puoi accedere ai tuoi video ritagliati e usarli per il progetto per cui ne hai bisogno.

Rifilare video con VLC

L’uso di VLC per tagliare un video in sezioni più piccole e specifiche e creare clip è semplice utilizzando i passaggi precedenti. Tuttavia, se hai intenzione di eseguire un editing video complesso, ti consigliamo di utilizzare qualcosa come Clipchamp di Microsoft o Camtasia di TechSmith.

Come accennato, VLC Media Player non è solo per guardare video. Include altre utili funzioni, che ti consentono di spostare un video fotogramma per fotogramma (perfetto per gli screenshot) e di ruotare i video, tra gli altri.

Puoi anche utilizzare VLC per convertire file video in MP3 o registrare lo schermo del desktop. Puoi persino usare VLC per registrare la tua webcam.