Come sbloccare account Amazon

Se il tuo account Amazon è bloccato, non potrai effettuare acquisti. Ripristina il tuo accesso ad Amazon utilizzando i passaggi in questa guida.

Amazon è una delle più grandi aziende al mondo, il che purtroppo la rende un bersaglio per elementi criminali. L’azienda fa tutto il possibile per cercare di ridurre le frodi.

Sfortunatamente, questo significa che potresti scoprire che il tuo account Amazon è bloccato, anche se non lo stavi utilizzando per nient’altro che acquisti legittimi.

Se contatti Amazon, l’azienda dovrebbe essere in grado di sbloccare il tuo account per te. Ecco alcune cose da provare se hai bloccato il tuo account Amazon.

Perché il mio account Amazon è bloccato?

Esistono diversi motivi per cui Amazon potrebbe bloccare temporaneamente il tuo account. Di solito accade nel tentativo di limitare le frodi o le transazioni non autorizzate. Se Amazon rileva attività sospette sul tuo account, potrebbe bloccarlo per aiutarti a proteggerti.

I tipi di attività che possono portare a un blocco del tuo account Amazon includono:

  • Un nuovo account che effettua un numero insolitamente elevato di ordini.
  • Un numero elevato di prodotti restituiti.
  • Sul tuo account vengono utilizzate informazioni false, come un nome o un indirizzo di fatturazione falsi.
  • Uso insolito delle carte regalo sul tuo account.
  • Utilizzo del tuo account con indirizzi IP diversi.

Come risolvere i problemi di blocco dell’account Amazon

La buona notizia è che se il tuo account Amazon è stato bloccato, dovresti essere in grado di sbloccarlo nuovamente contattando Amazon. Ci sono diversi modi in cui puoi farlo.

Contatta Amazon tramite Chat

Puoi contattare l’assistenza clienti Amazon direttamente utilizzando il servizio di chat dal vivo. Esistono alcuni modi per accedere alla chat dal vivo, ma i passaggi seguenti sono uno dei modi più rapidi per iniziare a chattare.

Per contattare Amazon tramite chat dal vivo:

  1. Accedi al tuo account Amazon. Se non riesci ad accedere al tuo account corrente, creane uno nuovo con un indirizzo email diverso.
  2. Fare clic sulla piccola freccia accanto a Account ed elenchi.
  3. Alla fine dell’elenco delle opzioni, fare clic su Servizio clienti.
  4. Seleziona qualcos’altro.
  5. Fare clic su Ho bisogno di ulteriore aiuto.
  6. Fai clic su Inizia a chattare ora.
  7. Spiega che c’è un blocco sul tuo account Amazon.
  8. Fornisci tutti i dettagli di verifica richiesti.
  9. Aggiungi tutti i documenti richiesti. Il servizio clienti valuterà il tuo caso. Se tutto è in ordine, dovresti sbloccare il tuo account entro un paio di giorni o anche lo stesso giorno in alcuni casi.

Chiama Amazon per chiedere aiuto

Se preferisci parlare con qualcuno di persona, puoi chiamare l’assistenza clienti di Amazon. Daranno un’occhiata al tuo account e ti faranno sapere cosa devi fare per rimuovere il blocco.

Per chiamare Amazon per assistenza:

  1. Accedi al tuo account Amazon. Se non riesci ad accedere, crea un nuovo account temporaneo per parlare con Amazon.
  2. Fare clic sulla freccia accanto a Account ed elenchi.
  3. Seleziona Servizio clienti.
  4. Fare clic su qualcos’altro.
  5. Seleziona Ho bisogno di più aiuto.
  6. Richiedi una chiamata facendo clic su Richiedi chiamata ora.
  7. Inserisci il tuo numero di telefono e fai clic su Chiamami ora.
  8. L’assistenza clienti Amazon chiamerà il numero che hai inserito. Spiega che hai bloccato il tuo account Amazon.
  9. Fornisci tutti i dettagli di verifica richiesti per dimostrare che è il tuo account.
  10. Comunica tutte le informazioni richieste. Valuteranno il tuo caso e, se tutto è in ordine, sbloccheranno il tuo account per te. Potrebbe accadere in poche ore, ma potrebbero volerci un paio di giorni.

Invia un’e-mail ad Amazon

Amazon non ti rende facile contattarli via e-mail. Se hai provato i metodi sopra, noterai che non ci sono opzioni email nella pagina del servizio clienti.

Tuttavia, potresti essere ancora in grado di risolvere il problema tramite e-mail, se è la tua preferenza. Per contattare Amazon via e-mail:

  1. Prima di tutto, controlla il tuo account e-mail registrato su Amazon. Dovrai vedere se hai ricevuto un’e-mail da loro in merito al blocco del tuo account. In tal caso, dovresti essere in grado di rispondere a questa email per contattarli.
  2. Assicurati che l’e-mail provenga da Amazon prima di rispondere o di fare clic su qualsiasi collegamento. Le e-mail di phishing possono spesso sembrare e-mail di Amazon.
  3. Se non hai e-mail Amazon a cui rispondere, prova a inviare un’e-mail a [email protected] Includi informazioni sul blocco sul tuo account Amazon.

Potrebbe essere necessario attendere fino a due giorni per una risposta. Sfortunatamente, l’e-mail è sicuramente l’opzione più lenta per contattare Amazon se il tuo account è bloccato.

Carica i documenti direttamente su Amazon

Se riesci ad accedere al tuo account, ma non puoi effettuare acquisti perché il tuo account è bloccato, potresti essere in grado di inviare la documentazione di supporto direttamente ad Amazon. Questo ti aiuterà a sbloccare nuovamente il tuo account.

Per caricare documenti giustificativi su Amazon:

  1. Accedi al tuo account Amazon se puoi.
  2. Aggiungi qualsiasi cosa al tuo carrello e prova a fare un acquisto.
  3. Dovresti vedere un messaggio che informa che il tuo account è in attesa.
  4. Inserisci i dettagli inclusi il tuo nome completo, paese, indirizzo di fatturazione e numero di telefono.
  5. Includere la documentazione di supporto della richiesta. Ciò potrebbe includere un estratto conto per la tua carta di pagamento o una prova d’acquisto per una carta regalo.
  6. Invia le informazioni. Amazon ti contatterà e rimuoverà la tua restrizione o richiederà ulteriori dettagli.

Modifica delle impostazioni di Amazon

Se hai bloccato il tuo account Amazon, si spera che una delle soluzioni sopra risolva i tuoi problemi.

Hai altri suggerimenti da condividere per sbloccare un account Amazon? Sentiti libero di farcelo sapere nei commenti qui sotto. Dopo aver sbloccato il tuo account Amazon, modifica le impostazioni per adattarle meglio alle tue esigenze.

Ad esempio, se desideri modificare l’indirizzo di spedizione, è semplice. Potresti anche voler condividere una lista dei desideri Amazon dal tuo account in modo che amici e familiari sappiano cosa ricevi per il tuo prossimo compleanno.

Hai difficoltà a trovare un ordine che hai effettuato? Puoi sempre archiviare i tuoi vecchi ordini Amazon. Questo è un ottimo modo per nascondere gli acquisti se condividi il tuo account con qualcun altro.