Come risolvere errore scheda SIM non rilevata su Android

android 11

Se il tuo telefono Android non legge la SIM questa è la guida che fa al caso tuo. Nelle prossime righe infatti andremo a vedere cosa fare per risolvere l’errore scheda SIM non rilevata su Android.

Esistono diverse motivazioni per cui il tuo smartphone Android non legga più la scheda SIM. Potrebbe essere che distrattamente non hai inserito correttamente la scheda SIM oppure che il tuo cellulare Android abbia qualche problema, software o hardware.

Ora però non perdiamoci in inutili chiacchiere e vediamo di trovare una soluzione all’errore nessuna scheda SIM rilevata. Ecco alcuni consigli se il tuo telefono Android non legge più la scheda SIM.

Riavvia lo smartphone

La prima operazione da fare è senza dubbio quella di riavviare lo smartphone. Se la causa dell’errore è un problema software, nella maggior parte dei casi è sufficiente un semplice riavvio.

Tieni quindi premuto il tasto di accensione finché non viene visualizzata la finestra con l’opzione “Riavvia” e seleziona la voce per riavviare il cellulare.

A volte però non basta un riavvio per risolvere l’errore nessuna SIM trovata. Prova quindi a spegnere il telefono e a riaccenderlo. Come dici, hai risolto ed ora l’errore non c’è più? Ottimo! In caso negativo, invece, non demordiamo e proseguiamo con i tentativi.

Controlla che la SIM sia accesa

Un’altra semplice prova da fare per risolvere l’errore scheda SIM non rilevata su Android è verificare che la scheda SIM sia effettiva accesa.

Ti anticipo che le voci dei menù potrebbero differire leggermente a seconda del telefono e dell’interfaccia grafica utilizzata. Clicca su Impostazioni > Connessioni > Gestione schede SIM. Controlla che la voce Attivato sia accesa.

Attiva la modalità aereo

Per attivare la modalità aereo fai uno swipe dall’alto verso il basso dalla parte superiore del display e attiva l’opzione che ritrae un aeroplano.

In base alla versione Android installata potresti ricevere un messaggio di avviso quando attivi la modalità offline. Abilita la funzione e attendi qualche secondo. Quando la disattivi lo smartphone inizierà a cercare la rete.

Rimuovi la scheda SIM

Potrebbe capitare che la scheda SIM si muova e quindi che il telefono Android non legge più la SIM. Prova quindi a togliere e rimettere la scheda. Prima di farlo spegni lo smartphone. Dopo aver rimosso la SIM reinseriscila e riaccendi il cellulare.

Seleziona il gestore telefonico corretto

Se l’operatore di rete impostato sul tuo dispositivo Android non è quello corretto, riceverai sicuramente l’errore di scheda SIM non rilevata.

Per assicurarti di avere quello giusto Premi Impostazioni > Connessioni > Reti mobili > Operatori di rete. Qui clicca l’opzione Seleziona automaticamente per scegliere automaticamente la rete migliore oppure Seleziona manuale per ricercare il tuo operatore.

Configura Reti mobili come connessione automatica

Prova anche a modificare la modalità di connessione alla rete in automatico. Per farlo vai su Impostazioni > Connessioni > Reti mobili > Modalità rete e scegli la prima voce 4G/3G/2G (connessione automatica).

Avvia il telefono in modalità provvisoria

Sfortunatamente non tutte le applicazioni che installi funzionano correttamente. Alcune infatti possono arrecare dei danni e causare l’errore scheda SIM non rilevata su Android. Per questo ti consiglio di avviare il telefono in modalità provvisoria.

Resta in modalità provvisoria per alcune ore e verifica se il problema persiste. In caso contrario, prova a ricordare le ultime app che hai installato e disinstallale. Esci dalla modalità provvisoria e verifica se continui ad avere il problema.

Eccoci arrivati alla fine di questa guida dove ti abbiamo mostrato metodi e soluzioni per risolvere l’errore scheda SIM non rilevata su Android. Speriamo che l’articolo sia stato di tuo gradimento ma soprattutto ti sia stato d’aiuto.

Video