Come risolvere iPhone che non chiama

Hai provato a effettuare una chiamata dal tuo iPhone ma non va a buon fine? Probabilmente non riesci a sentire il segnale di linea in uscita o il tentativo di chiamata termina all’improvviso.

Lo schermo potrebbe anche mostrare un messaggio di errore che dice Chiamata non riuscita. Qualunque sia la causa, ecco tutti i diversi modi per riparare il tuo iPhone quando non ti consente di effettuare telefonate.

Cosa fare se iPhone non mi fa chiamare

Attiva/disattiva la modalità aereo

Quando la modalità aereo è abilitata sul tuo iPhone, la funzione disabilita sia gli SMS che le chiamate in entrata e in uscita. Questo è importante per evitare interferenze se sei su un aereo.

Ma se non è necessario utilizzare la modalità aereo in questo momento, assicurati che sia disattivata da accedendo al Centro di controllo del tuo iPhone e toccando l’icona Modalità aereo.

Attivare e disattivare la modalità aereo può anche risolvere problemi di chiamata anche se apparentemente non correlati.

Controlla il tuo piano mobile

Per effettuare una chiamata utilizzando l’app Telefono del tuo iPhone, è necessario un piano mobile attivo con credito o minuti sufficienti.

Verifica con la tua rete se il tuo piano mobile è scaduto o se è rimasto credito insufficiente. In questo caso, ricarica semplicemente il tuo account e dovresti essere in grado di ricominciare a effettuare chiamate.

Controlla il segnale del tuo telefono

Se ti trovi in ​​un luogo esterno remoto, o se piove o nevica nella tua zona, potresti riscontrare una scarsa ricezione cellulare. Controlla l’icona del segnale nella barra di stato del tuo iPhone per scoprirlo.

Se è stata presente solo una barra verticale, puoi provare a spostarti in un’altra posizione per ottenere un segnale più forte per effettuare una chiamata.

Ad esempio, se sei nella tua camera da letto, semplicemente recarti in altre aree della casa come la cucina o il giardino può darti il ​​segnale di cui hai bisogno.

Se non ci sono barre o se vedi Nessun servizio nella barra di stato, visita il sito web del tuo provider di rete e cerca una mappa di copertura per scoprire se dovresti ricevere un segnale nella tua posizione attuale.

Verificare se c’è un aggiornamento impostazioni del gestore

Per verificare se il tuo operatore telefonico ha aggiornamenti relativi alla rete, prima connetti il ​​tuo iPhone al WiFi o abilita i dati cellulari. Quindi, vai all’app Impostazioni.

Seleziona Generale e tocca Informazioni. Se è disponibile un aggiornamento, vedrai una richiesta di aggiornamento delle impostazioni del gestore. Tocca Aggiorna per iniziare l’installazione.

Riavvia il tuo iPhone

Una soluzione comune ma efficace per la maggior parte dei problemi tecnici è semplicemente riavviare il dispositivo.

Diversi modelli di iPhone hanno spesso metodi di riavvio diversi. Se non sei sicuro di cosa fare esattamente, puoi leggere la nostra guida su come riavviare il tuo iPhone.

Rimuovi e reinserisci la scheda SIM dall’iPhone

Il carrellino della scheda SIM si trova sul lato del tuo iPhone. Per rimuoverlo, puoi utilizzare lo strumento di espulsione della SIM incluso nella confezione del tuo iPhone o una semplice graffetta.

Per evitare di causare danni al tuo dispositivo durante il processo, puoi fare riferimento al nostro tutorial dettagliato su come rimuovere in sicurezza la scheda SIM dal tuo iPhone.

Dopo aver rimosso la scheda SIM, puliscila delicatamente con un panno morbido e privo di lanugine. Quindi, rimetti la scheda SIM nel carrellino e falla scorrere con attenzione nel tuo iPhone.

Aggiorna iOS sul tuo iPhone

Gli aggiornamenti a iOS spesso includono correzioni di bug e simili.

A volte, puoi risolvere i problemi di chiamata del tuo iPhone semplicemente mantenendo aggiornato l’iOS del tuo dispositivo. Vai su Impostazioni > Generali > Aggiornamento software e cerca nuovi aggiornamenti.

Ripristina le impostazioni di rete

Potresti non essere in grado di effettuare chiamate dal tuo iPhone se ci sono problemi relativi alla rete. Quindi, la prossima soluzione è ripristinare le impostazioni di rete sul tuo iPhone.

Stai certo che questo non è un ripristino di fabbrica. Elimina semplicemente i dati di rete, come le password WiFi e le connessioni dei dispositivi Bluetooth, che possono essere facilmente riconfigurati in seguito.

Per ripristinare le impostazioni di rete del tuo iPhone vai in Impostazioni > Generali > Ripristina > Ripristina impostazioni rete.

Ripristina tutte le impostazioni

L’ultima soluzione che puoi provare è ripristinare tutte le impostazioni sul tuo iPhone. Finché segui correttamente i passaggi guidati, non perderai comunque alcun dato dal ripristino del tuo iPhone. Assicurati solo di fare un backup completo.

Tuttavia, questo processo può richiedere molto tempo se sul dispositivo sono presenti molti dati. Prima di provare questa soluzione, ricorda di considerare se il problema potrebbe effettivamente riguardare la persona che stai cercando di chiamare.

Potresti voler trovare un altro modo per contattarli per assicurarti che il loro telefono funzioni prima di dedicare più tempo a ripristinare le impostazioni sul tuo dispositivo.

Il tuo iPhone potrebbe non essere il problema

Ci sono alcuni motivi per cui il dispositivo del destinatario potrebbe non essere in grado di ricevere la chiamata. Ad esempio, potrebbe avere un segnale scarso, anche se non lo sai. O forse ha messo il telefono in modalità Non disturbare per bloccare tutte le chiamate.

C’è un modo rapido per confermare se il problema risiede nella funzionalità del tuo iPhone. Puoi provare a chiamare qualcuno nella tua stessa stanza o qualcun altro che sai essere disponibile a rispondere alla tua chiamata di prova.

Se la chiamata va a buon fine, questo mostra che il tuo iPhone può effettuare una chiamata in uscita senza problemi, quindi il problema deve riguardare l’altra persona che stai cercando di chiamare.

Modi alternativi per chiamare qualcuno

Se sospetti che il problema riguardi il tuo dispositivo, l’app Telefono non è l’unica opzione quando devi chiamare qualcuno. Ecco alcune alternative che puoi utilizzare per effettuare una chiamata dal tuo iPhone.

Usa FaceTime

Prova a utilizzare l’app FaceTime per chiamare il tuo contatto invece dell’app Telefono.

Indipendentemente dal fatto che tu abiliti il ​​video o meno, questo costringerà il tuo iPhone a effettuare una chiamata tramite la tua connessione Internet, anziché la tua rete cellulare, che potrebbe consentirgli di passare.

Usa app di terze parti

Se riesci a connetterti a una rete WiFi, puoi effettuare una chiamata utilizzando app di terze parti, come WhatsApp o Messenger. Queste app ti consentono di effettuare chiamate gratuite tramite una connessione internet.

Tuttavia, il limite è che anche il tuo contatto deve avere installata la medesima app. Inoltre, deve avere il WiFi o la rete dati abilitati sul dispositivo per ricevere la notifica della chiamata in arrivo.

Usa un altro telefono

Un’altra opzione è semplicemente prendere in prestito il telefono di un’altra persona per effettuare una chiamata. Se utilizzano un vettore diverso, potrebbero avere un segnale cellulare più forte del tuo.

Tuttavia, fai attenzione alla durata della chiamata e al costo potenziale della chiamata. Non vorrai mica che il tuo amico riceva costi di chiamata elevati dopo che ti ha permesso di usare il suo telefono!

Conclusione

Ci auguriamo che questo elenco di soluzioni e suggerimenti ti abbia aiutato a risolvere eventuali problemi di chiamata che stavi riscontrando con il tuo iPhone.

Se i problemi persistono, è meglio contattare il tuo operatore di telefonia mobile o il supporto Apple per ulteriore assistenza.

Nel frattempo, assicurati che il tuo iPhone possa ricevere chiamate. In questo modo, puoi ancora parlare con le persone al telefono se invece ti chiamano.