Come rimuovere il blocco schermo su Samsung

Di solito non succede, ma a volte capita che non superiamo la schermata di blocco del nostro dispositivo mobile.

Ciò è dovuto a molte ragioni, una di queste è aver messo uno schema, per questo la persona ha messo un codice di più numeri, di cui non ricorda molto o meglio niente.

Ogni telefono ha una schermata di blocco predefinita, che può essere rimossa e attivata quando la persona lo richiede, aggiungendo un blocco dinamico se lo desideri.

Il blocco schermo Samsung può essere rimosso, per questo è meglio consultare questo tutorial.

Per rimuovere il blocco dello schermo Samsung dovremo eseguire alcuni passaggi, inclusi alcuni noti all’utente.

Dipenderà molto da quello che fai, quindi è qualcosa da prendere in considerazione e vitale se hai fatto di questa una formula di vita.

Si può togliere il blocco schermo?

La risposta è si. Questo è presente in tutti i telefoni, compresi i terminali Samsung per la loro sicurezza, in particolare per i loro utenti.

È opportuno che attiviamo il blocco dello schermo, anche se se si desidera rimuoverlo per un momento è possibile anche tramite le sue opzioni.

Il lettore di impronte è attivo, ma prima devi eseguire questo passaggio, quindi se lo hai attivo dovrai sbloccarlo.

Molti utenti pensano anche di inserire un codice di accesso, il tutto anche prima del blocco dell’impronta digitale, cosa che almeno una percentuale delle persone fa.

Spiegheremo passo dopo passo come rimuovere il blocco dello schermo su un telefono Samsung e quindi potrai configurarlo di nuovo.

Questo funziona nel marchio dell’azienda coreana, ma in altri i passaggi varieranno a seconda del produttore, la configurazione varia e molto in ognuno di essi.

Passaggi per rimuovere la schermata di blocco su Samsung

Non richiede molti passaggi, soprattutto se si desidera rimuovere la schermata di blocco su un telefono Samsung.

Per fare ciò, l’unica cosa è accedere alle impostazioni del dispositivo, oltre a fare alcuni passaggi per l’eliminazione, che è quello che stiamo cercando, che puoi riattivare in seguito.

Questo lucchetto è quello semplice, può essere rimosso purché non abbia un altro parametro, compreso il blocco dell’impronta digitale o quello di un codice a più cifre.

Molte persone hanno aumentato questo valore a causa della loro privacy, poiché la rimozione della schermata di blocco è stata rimossa semplicemente facendo scorrere dal basso verso l’alto.

Per rimuovere il blocco schermo su un Samsung, procedi come segue:

  • Sblocca il telefono e vai su Impostazioni
  • All’interno di “Impostazioni” vai su “Blocca schermo”
  • Una volta all’interno della schermata di blocco, fai clic su “Tipo di schermata di blocco” e non inserisci nessuna

Metterne nessuno non utilizzerà alcuna schermata di blocco, quindi sarai in grado di vedere la schermata principale e accedere a qualsiasi applicazione.

Probabilmente è un punto che influisce sulla sicurezza, dal momento che chiunque potrebbe avere accesso al tuo telefono.

Come attivare il blocco schermo su Samsung

Se non disponi di alcuna modalità di sicurezza, dovresti decidere di riattivare il blocco schermo sul tuo telefono Samsung, non cambiando troppo le modalità per rimuoverlo.

Insieme alla schermata di blocco, sarebbe importante mettere una misura di sicurezza maggiore per garantire la sicurezza del dispositivo.

Hai due opzioni quando si tratta di attivare il blocco schermo su Samsung, una utilizza quella standard, ma hai anche un blocco schermo dinamico.

Il secondo mostrerà sfondi che cambiano, puoi scegliere i tuoi sfondi dalla galleria, anche se hai la possibilità di utilizzare immagini da Samsung Global Goals.

Per attivare il normale blocco dello schermo, attenersi alla seguente procedura:

  • Sblocca il dispositivo facendo scorrere il dito sullo schermo
  • Vai su “Impostazioni” e poi su “Blocca schermo”
  • Già all’interno della schermata di blocco, metti «Attivato» per tornare ad avere un blocco standard

Se desideri utilizzare il blocco schermo dinamico, i passaggi da seguire sono diversi:

  • Sblocca il dispositivo mobile
  • Fai clic su “Impostazioni” e poi su “Blocca schermo”
  • Fare clic su “Servizi carta da parati”
  • Ora seleziona “Schermata di blocco dinamica” e fai clic su “Applica”
  • Scegli una o più categorie
  • Fare clic su “Download” e attivare Wi-Fi o dati mobili

Entrambe le opzioni sono ugualmente valide, con la seconda che ha più risalto, che è l’ideale per mostrare una galleria di sfondi che puoi scegliere tu stesso.

Puoi inserire tutti gli sfondi che vuoi, in modo che dalla tua selezione vedrai quelli che risaltano che potrebbero interessare tutti coloro che lo vedono e sono interessati a loro.

Come rimuovere il blocco schermo dinamico

Non cambia molto dal dover rimuovere la schermata di blocco su un telefono Samsung dal suo modo standard a ciò che è noto come dinamico.

L’attivazione di questo può essere utilizzata per avere uno sfondo molto più piacevole e mutevole, che mostra sempre che può essere quello che viene fornito di default o essere modificato da noi.

Per disabilitare il blocco dinamico dello schermo puoi farlo in un modo unico, ovvero accedendo alle impostazioni del dispositivo mobile.

L’utente è colui che decide se mantenere o meno il blocco dinamico dello schermo, ma hai anche la possibilità di metterlo a vita.

Per disabilitare il blocco schermo dinamico sul tuo telefono Samsung, procedi nel seguente modo:

  • Sblocca lo schermo del tuo telefono Samsung
  • Accedi alle “Impostazioni” sul tuo dispositivo mobile
  • Ora seleziona “Sfondi”
  • Scegli il “Servizio Carta da Parati”
  • Qui nel servizio sfondi metti «Nessuno» e disattiva l’interruttore che si trova sul lato sinistro

Ciò ti consentirà di rimuovere il blocco dinamico dello schermo, potendo attivarlo allo stesso modo, ma contrassegnando «Attivato».

È un lucchetto che l’utente deve attivare, poiché per impostazione predefinita avrete il lucchetto standard, quello che tutti gli utenti hanno sui loro telefoni.