Come rimuovere facilmente bloatware da Windows 10

Il bloatware è un flagello per i proprietari di tecnologia. I produttori riempiono il tuo nuovo brillante laptop, telefono o tablet con applicazioni preinstallate per mettere un dollaro in più in tasca.

Ti rimangono pacchetti di programmi spesso inutili che occupano lo spazio di archiviazione già limitato.

Microsoft non è estranea ai bloatware. Windows 10 potrebbe sembrare la parte, ma dietro le quinte ci sono una miriade di programmi che semplicemente non ti servono.

Fortunatamente, puoi liberarti del bloatware. Diamo un’occhiata a come allentare la pressione e sgonfiare Windows 10.

Come rimuovere il bloatware di Windows 10

Windows 10 viene fornito con una quantità ragionevolmente grande di bloatware. Nella maggior parte dei casi, è facile da rimuovere.

Ci sono alcuni strumenti a tua disposizione: usando la disinstallazione tradizionale, usando i comandi di PowerShell e programmi di installazione di terze parti.

Bloatware non è presente nell’elenco Sistema > App e funzionalità che normalmente utilizzeresti per disinstallare un programma. P

erché dovrebbe? Microsoft e altri produttori che forniscono prodotti con bloatware traggono profitto dal loro utilizzo, quindi rendere facile la disinstallazione di bloatware non è nel loro migliore interesse.

Se stai pensando di rimuovere il bloatware a causa di problemi di spazio, è meglio che tu scopra prima di quanto spazio hai davvero bisogno per eseguire Windows 10.

FARE USO DEL VIDEO DEL GIORNO

Come disinstallare le app bloatware di Windows 10

Alcuni bloatware di Windows 10 sono facili da rimuovere tramite una disinstallazione regolare e non richiedono strumenti di rimozione di bloatware complessi.

Sembra funzionare per diverse app incluse nel pacchetto di installazione di Windows 10, come Money, News, Sports e alcune altre che intasano il menu Start.

Trova l’applicazione che desideri rimuovere, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Disinstalla.

Microsoft ha semplificato la rimozione degli elementi più cosmetici all’interno di Windows 10. Ma ti renderai presto conto che Microsoft non considera tutte le app uguali.

In effetti, le app che Microsoft considera parte dell’esperienza di base di Windows 10 richiedono i comandi di PowerShell da nascondere o rimuovere o un programma di disinstallazione di terze parti (ulteriori informazioni su entrambi di seguito).

Altri, come Cortana, semplicemente non possono essere rimossi al 100% dal tuo sistema.

Fai solo attenzione evitare bloatware durante l’installazione di un nuovo software Windows.

Come utilizzare PowerShell per rimuovere Bloatware

PowerShell è una parte importante della gestione del sistema Windows. Mentre alcuni confrontano PowerShell con il prompt dei comandi, in fondo sono bestie diverse.

PowerShell è un linguaggio di comando e scripting che ti offre un maggiore controllo sull’installazione di Windows.

In questo caso, puoi utilizzare una serie di comandi di PowerShell per nascondere o rimuovere il bloatware di Windows 10.

Innanzitutto, apri la riga di comando di PowerShell. Digita PowerShell nella barra di ricerca del menu Start.

La migliore corrispondenza dovrebbe essere Windows PowerShell. Fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare Esegui come amministratore. Ciò garantisce il controllo dell’intero sistema.

avvio di PowerShell come amministratore

Successivamente, devi decidere cosa rimuovere. I comandi di PowerShell possono rimuovere qualsiasi pacchetto che va da Zune Music Player a Bing Health and Fitness, alla calcolatrice Microsoft Windows.

Nascondi le app usando il comando “Rimuovi-AppxPackage”.

L’immissione del codice seguente in PowerShell nasconderà ogni applicazione immessa.

Get-AppxPackage -name "Microsoft.ZuneMusic" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.Music.Preview" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.XboxGameCallableUI" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.XboxIdentityProvider" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.BingTravel" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.BingHealthAndFitness" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.BingFoodAndDrink" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.People" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.BingFinance" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.3DBuilder" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.WindowsCalculator" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.BingNews" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.XboxApp" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.BingSports" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.WindowsCamera" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.Getstarted" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.Office.OneNote" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.WindowsMaps" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.MicrosoftSolitaireCollection" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.MicrosoftOfficeHub" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.BingWeather" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.BioEnrollment" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.WindowsStore" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.Windows.Photos" | Remove-AppxPackage
Get-AppxPackage -name "Microsoft.WindowsPhone" | Remove-AppxPackage

Nascondere un’app preinstallata ha il vantaggio di oscurarla alla tua vista senza eliminarla effettivamente dal tuo sistema. Se in un secondo momento ti rendi conto che hai bisogno dell’app, puoi ripristinarla.

Eliminazione del bloatware di Windows 10 con DISM

Vuoi davvero cancellare ogni pezzo di bloatware dal tuo sistema usando PowerShell? C’è uno strumento da riga di comando diverso per questo: DISM.

DISM sta per Deployment Imaging Service and Management. Il comando DISM è relativamente potente e può essere utilizzato per la manutenzione di un sistema Windows in molti modi. In questo caso, lo useremo per rimuovere le app aggiuntive dal tuo sistema.

L’eliminazione delle app funziona in modo leggermente diverso da nascondere. Innanzitutto, controlla per vedere l’intero spettro di bloatware di sistema usando il seguente comando:

DISM /Online /Get-ProvisionedAppxPackages | select-string Packagename

Ora dovresti vedere un elenco completo delle app installate. Ora possiamo usare questi nomi di pacchetti per iniziare a rimuovere ciò che vogliamo. Per rimuoverli, utilizzare il seguente comando:

DISM /Online /Remove-ProvisionedAppxPackage /PackageName:PACKAGENAME

Dove PACKAGENAME è preso dall’elenco che abbiamo generato in precedenza. Come puoi vedere nell’immagine sottostante, abbiamo scelto di rimuovere il pacchetto Microsoft Zune Video. Una volta completata l’operazione, sarà necessario riavviare il computer affinché il codice abbia il pieno effetto.

Elimina utilizzando lo script PowerShell di Windows10Debloater

Naturalmente, non sarebbe un articolo MUO se non imparassi come automatizzare il processo. Windows10Debloater è uno script di PowerShell sviluppato da Sycnex. Rimuove quasi tutti i pacchetti Windows 10 aggiuntivi dal sistema operativo, spogliandolo. All’interno di ciò, tuttavia, rimuove anche le app che potresti trovare utili, come TuneInRadio, PowerBI o l’app Windows Netflix.

Puoi trovare il Windows10Debloater su GitHub (insieme all’elenco completo delle app da eliminare).

Nella pagina GitHub, fai clic sul pulsante verde Codice. Seleziona Scarica ZIP dal menu a discesa. Quando l’archivio viene scaricato, fai clic con il pulsante destro del mouse e utilizza il tuo strumento preferito per estrarre le cartelle.

Esistono due versioni dello script principale:

  • Windows10Debloater: questa versione è silenziosa e va avanti con gli affari.
  • Windows10DebloaterGUI: questa versione ha una GUI di base con alcune opzioni di rimozione, nonché le opzioni Ripristina modifiche.

Scegli uno di questi script ed eseguilo con PowerShell. Basta fare clic con il pulsante destro del mouse su qualsiasi icona e selezionare Esegui con PowerShell.

eseguendo lo script Windows10Debloater

Lo script di PowerShell automatizza il processo che hai seguito nella sezione precedente. Come bonus, rimuove anche le voci del registro di Windows associate per le app bloatware dopo la rimozione.

eseguendo il debloater di Windows 10

Per quanto riguarda la rimozione delle app che desideri mantenere, hai due opzioni. Uno è tornare alla sezione precedente e rimuovere manualmente il bloatware.

L’altro è riattivare e installare qualsiasi app dopo aver eseguito lo script. In entrambi i casi è un po’ dispendioso in termini di tempo, quindi è davvero una preferenza personale.

Perché eliminare le app bloatware di Windows 10?

Sebbene il bloatware di Windows 10 non occupi molto spazio fisico, si tratta più di esercitare il controllo sul sistema, soprattutto prima di utilizzare un nuovo computer.

Molti considerano le app predefinite incluse nell’installazione “spazzatura” e mentre alcune potrebbero essere un peso morto, ci sono alcuni strumenti utili che vale la pena tenere.

In qualunque modo tu ti senta, ora hai gli strumenti per rimuovere da solo ogni pezzo di bloatware. Felice annientamento.