Come modificare i bassi sugli AirPods

Una delle cose migliori degli AirPods è che puoi personalizzare la tua esperienza. Puoi ascoltare la musica quando vuoi mentre hai le mani libere per svolgere altre attività, ma non è tutto.

Puoi anche personalizzare il suono, i bassi, l’acustica, ecc. I nuovi utenti a volte non sanno come modificare le impostazioni o non sono nemmeno a conoscenza delle piene funzionalità dei loro AirPods.

Molte persone vorrebbero cambiare il basso, ma non sanno come farlo. Sia che tu voglia aumentare o diminuire i bassi, la nostra guida può aiutarti.

Riesci a controllare i bassi sugli AirPods?

Gli AirPods di Apple producono un’eccellente qualità audio e bassi abbastanza decenti.

Tuttavia, Apple non ci offre un’opzione per controllare i bassi in modo specifico. Fortunatamente, ci sono cose che puoi controllare per aumentare i bassi e la qualità del suono della tua musica.

Questo articolo ti illustrerà tutto ciò che devi sapere per migliorare il suono della tua musica con gli AirPods di Apple.

Come aumentare i bassi sugli AirPods

Sebbene Apple non ci dia la possibilità di regolare i bassi sui nostri AirPods, ci sono alcune cose che puoi fare per migliorare la qualità del suono. Ecco alcune cose da provare.

Accendi l’amplificatore di bassi

Una delle prime cose che dovresti fare è accendere il bass booster se non l’hai già fatto. Se stai ascoltando in streaming Apple Music, puoi abilitare Bass Booster per un’esperienza di ascolto più ricca.

Ecco come abilitare Bass Booster per Apple Music:

  1. Apri le Impostazioni sul tuo iPhone e tocca Musica.
  2. Tocca EQ.
  3. Tocca Bass Booster in modo che il segno di spunta blu appaia accanto ad esso.

Bass Booster di Apple migliorerà notevolmente la tua esperienza di ascolto. La maggior parte degli utenti che hanno provato questo hanno trovato la funzionalità sufficiente e non hanno dovuto fare nient’altro.

Tuttavia, tieni presente che ciò migliorerà i bassi solo quando ascolti la musica che hai scaricato nell’app Musica. Sfortunatamente, questa opzione non è di aiuto quando utilizzi YouTube, Google Play Music o qualsiasi altro sito web.

Aumenta i bassi della tua app di streaming musicale

Supponendo che utilizzi un’altra piattaforma come Spotify o Pandora, puoi modificare le impostazioni della qualità audio per un suono più robusto. Dal momento che non possiamo regolare i bassi sugli AirPods, possiamo modificare le impostazioni nelle app di streaming per bassi migliori.

Se stai utilizzando Spotify, segui questi passaggi:

  1. Apri Spotify e tocca l’ingranaggio Impostazioni nell’angolo in alto a destra.
  2. Scorri il menu e seleziona Qualità audio.
  3. Continua a scorrere e disattiva l’opzione accanto a Normalizza audio.
  4. Scorri ancora un po’ e disattiva l’opzione accanto a Regolazione automatica dell’audio.

Ora, potresti dover giocare con alcune di queste impostazioni audio per vedere quali funzionano meglio per te, ma Spotify ti offre molte opzioni per controllare la qualità del suono e, quindi, i bassi.

Se usi Pandora, dovresti sapere che non c’è l’equalizzatore o il controllo dei bassi, ma ciò non significa che non puoi modificare alcune impostazioni per aumentare i bassi. Ecco cosa puoi fare:

  1. Apri Pandora e tocca Profilo nell’angolo in basso a destra.
  2. Quindi, tocca Avanzate nel menu.
  3. Attiva o disattiva l’interruttore accanto a Audio di qualità superiore in modo che diventi blu.

Pandora offre un’opzione per aiutare a risparmiare la durata della batteria e i dati cellulari. Quando la funzione Higher Quality Audio è abilitata, l’app assegna la priorità alle funzioni musicali come i bassi per un migliore ascolto.

Prova le punte degli auricolari in silicone

Forse i tuoi AirPods non si adattano perfettamente alle tue orecchie. Alcune persone hanno scoperto di poter migliorare significativamente i bassi spingendo gli AirPods leggermente più in profondità nelle orecchie. Questo può fare una grande differenza.

Ovviamente, se stai usando i tuoi AirPods in pubblico, non puoi farlo tutto il tempo. Esistono altri modi per collegare gli AirPods vicino alle orecchie. Puoi trovare suggerimenti per auricolari in silicone su Amazon.

Sono molto economici, ma possono cambiare le regole del gioco. All’inizio potrebbe essere strano indossarli, ma presto ti ci abituerai. Potrebbero migliorare la tua esperienza musicale complessiva così tanto che vorresti averli scoperti prima.

Molte persone che hanno avuto problemi con i bassi hanno ritenuto che questa fosse la soluzione più efficace. Forse gli AirPods non si adattano perfettamente alle tue orecchie, ma non preoccuparti, perché la risposta è a portata di clic.

Le punte degli auricolari in silicone sono molto comode e ti dimenticherai di indossarle. Sono un’ottima soluzione per le persone che hanno difficoltà a mantenere fermi i loro AirPods. Alcune persone dicono che i loro AirPods cadono continuamente, qualunque cosa facciano.

La causa più probabile è la forma specifica del loro orecchio, ma ora c’è una soluzione per questo.

Domande frequenti

Gli AirPods non sono gli auricolari wireless più economici oggi sul mercato, quindi probabilmente hai grandi aspettative. Abbiamo incluso questa sezione per aiutarti a saperne di più sui tuoi AirPods.

Quali AirPods hanno i bassi migliori?

Secondo la maggior parte degli appassionati di AirPods, AirPods Pro ha i bassi migliori. Anche se ciò può essere dovuto al design, puoi provare un set economico di coperture in silicone per un’altra generazione se non vuoi ancora aggiornare le tue cime.

Posso regolare i bassi su un dispositivo Android?

Se preferisci utilizzare i tuoi AirPods con un dispositivo Android anziché un dispositivo Apple, puoi seguire i passaggi precedenti per regolare le impostazioni dell’app di streaming. L’aumento della qualità audio su Spotify o Pandora è simile su tutte le piattaforme.

Problema minore o qualcos’altro

La maggior parte degli utenti ritiene che i metodi sopra menzionati siano sufficienti per migliorare la propria esperienza. Il basso potrebbe non essere perfetto, ma non è affatto male.

Tuttavia, se ti piace davvero la musica e i bassi sono essenziali per te, potresti prendere in considerazione l’utilizzo di altri auricolari. Sentiti libero di condividere la caratteristica numero uno che stai cercando negli auricolari.