Come modificare data e ora su Apple Watch e smartwatch

Gli orologi classici sono rimasti un po’ indietro e, con l’arrivo degli smartwatch o delle smartband, stiamo vedendo come gli utenti preferiscano sempre più avere un dispositivo smart al polso. Fondamentalmente, perché portano tutti i tipi di funzioni.

Tuttavia, c’è sempre una domanda che tutti dubitano: come cambiare l’ora su un wearable?

Anche se può sembrare sciocco, il semplice fatto di sapere come cambiare l’ora di uno smartwatch è importante, soprattutto quando si avvicina l’estate o l’inverno, poiché il fuso orario in Italia cambia in un’ora, per anticipare o ritardare i nostri orologi.

Per questo motivo, per chiarire i dubbi, ti diremo come cambiare l’ora su un braccialetto o un orologio smart. Nella maggior parte dei casi, la cosa più semplice sarà collegare l’orologio al cellulare in modo che cambi automaticamente senza che ci dobbiamo preoccupare.

Cambia l’ora dal telefono

Per molti non sarà una novità, ma la verità è che non sono pochi gli utenti che non sanno come regolarlo o hanno problemi a sincronizzare l’ora dello smartwatch. Comunque, vi abbiamo già avvertito che avremo poco da fare.

Fondamentalmente, perché quando colleghi lo smartwatch al cellulare, l’ora cambierà automaticamente. Ciò significa che quello che abbiamo sul telefono, che sia un Android o un iPhone, cambierà quello che arriva sul wearable.

Naturalmente, per ottenere ciò, dobbiamo avere l’accessorio collegato al telefono con l’app di ciascun produttore. Qui avremo diverse opzioni come Huawei Health, Mi Fit, Zepp, Wear OS, ecc.

Inoltre, quando lo modifichiamo dal terminale stesso, dobbiamo inserire il software che utilizziamo sullo smartphone se vediamo che non lo fa cambia dopo pochi secondi, poiché la smartband deve essere sincronizzata con il cellulare.

Pertanto, se vogliamo cambiare l’ora dello smartwatch, dobbiamo sapere come deve essere modificato nel terminale stesso. Per chiarirti, ti diremo tutti i passaggi che dovrai seguire sia sui terminali Android che sui cellulari Apple.

su Android

Il processo per cambiarlo su un telefono Android, che sia un OPPO, Xiaomi, Realme o qualsiasi altro marchio che abbia questo sistema operativo, sarà davvero semplice e simile.

Per ottenere ciò, dobbiamo solo aprire l’applicazione Impostazioni ed entrare nella sezione chiamata Sistema. Puoi anche utilizzare il motore di ricerca rapida nella parte superiore delle impostazioni per scrivere “Data e ora”.

Quindi, dovremo attivare le opzioni Usa l’ora della rete (in modo che si regoli automaticamente) e Usa il fuso orario fornito dalla rete (eviterai di doverlo scegliere manualmente), cosicché il sistema possa utilizzare direttamente la rete a che il dispositivo è collegato per modificare questi campi.

E se vogliamo farlo manualmente, sarà facile come deselezionare queste opzioni e impostarlo da soli.

su iPhone

Nei cellulari Apple, la verità è che nemmeno le cose saranno molto più complicate.

Pertanto, se vuoi cambiare l’ora di uno smartwatch dall’iPhone, il modo migliore per farlo sarà dalle impostazioni. Fondamentalmente, perché come vedremo in seguito, non tutti i bracciali ci permettono di cambiarlo dalla configurazione del wearable.

In iOS, dobbiamo accedere alle sue Impostazioni > Generali > Data e ora. All’interno di questa sezione, possiamo cambiare il formato dell’orologio.

Inoltre, se disattiviamo la regolazione automatica dell’ora (che prende le informazioni dalla nostra posizione e le combina con quella offerta dalla rete) potremo impostare l’ora manualmente, anche se ad ogni cambio di orario dovremo ripetere il processi. Quindi sarà nelle nostre mani cambiarlo.

Si può cambiare dall’orologio?

La risposta è sì, ma non tutti gli smartwatch o le smartband che troviamo sul mercato ci consentono di adattarlo. Ad esempio, i wearable Huawei, Amazfit o Xiaomi non ci permetteranno di configurare questa sezione dalla loro stessa configurazione.

Invece, Apple Watch, OPPO Watch o Galaxy Watch ci offrono questa modifica. Anche se, nel caso di questi due marchi, è perché condividono il sistema operativo Wear OS.

Su Apple Watch

All’interno della configurazione di questi smartwatch troviamo un’impostazione che ci permetterà di cambiare l’ora dell’Apple Watch come abbiamo fatto negli orologi analogici.

Accendi lo schermo di Apple Watch e vai su Impostazioni > Orologio. Lì, all’inizio, troveremo che segna “+0 min”, ovvero appare l’ora esatta che abbiamo sullo smartphone.

Dobbiamo solo passare da 1 minuto a 59 minuti. In questo caso, possiamo solo anticipare il tempo e non ritardarlo. Una volta configurato, fare clic su Regola.

Orologi con sistema operativo Wear

Nel caso di dispositivi con Wear OS (il sistema operativo di Google) come OPPO Watch o Galaxy Watch, possiamo regolare l’ora dello smartwatch quando non è connesso allo smartphone.

Per fare ciò, dobbiamo andare alle impostazioni dell’orologio e toccare l’icona a forma di ingranaggio. Nel caso dei wearable OPPO, dobbiamo entrare in Sistema e, come per i dispositivi Samsung, dobbiamo cercare la sezione Generale.

Infine, all’interno di questa sezione, troviamo la funzione Data e ora. Qui, dobbiamo selezionare l’opzione Regola / Imposta in modo da poterla modificare come vogliamo sullo smartwatch.

I passaggi variano in quanto entrambi i dispositivi utilizzano livelli di personalizzazione diversi, in questo caso ColorOS e One UI.

Tuttavia, su altri dispositivi che non abbiamo menzionato, puoi provare ad andare in Impostazioni> Sistema/Generale e vedere se viene visualizzata l’opzione Data e ora. Anche se, in ogni caso, puoi modificarlo dal cellulare stesso una volta che riesci ad associare il braccialetto attività al cellulare.

Perché non si sincronizza?

Se non riesci a sincronizzare l’ora dello smartwatch con il cellulare, il modo più efficace per cambiarla correttamente sarà scollegare lo smartwatch dal cellulare. Anche se, prima, la cosa migliore che puoi fare è riavviare il dispositivo, oltre a chiudere e riaprire l’app che usi sul telefono.

Da un orologio Huawei

Nel caso in cui l’orologio non sia sincronizzato con il cellulare e, quindi, l’ora non venga modificata, devi scollegare lo smartwatch dal telefono. Per sincronizzare l’ora di Huawei Watch, dovremo disporre dell’app Health dell’azienda cinese.

Qualcosa che avrai già scaricato, poiché è necessario collegare il dispositivo allo smartphone.

Una volta all’interno dell’applicazione, devi andare su Dispositivi > fare clic sul tuo smartwatch > toccare i tre punti > Scollega dispositivo. In questo modo, il telefono dimenticherà lo smartwatch. Successivamente, dovrai ricollegarlo.

Con un Apple Watch

In questi smartwatch Apple, dobbiamo anche andare all’applicazione all’interno dell’iPhone.

Quindi, vai alla scheda Il mio orologio > tocca la sezione Tutti gli orologi > tocca il pulsante delle informazioni, che appare accanto al dispositivo > fai clic sull’opzione Disaccoppia Apple Watch.

Nel nostro caso, quando vogliamo accoppiarlo nuovamente con il terminale, dobbiamo mantenere il piano dati, se avessimo un dispositivo con dati.

Uno smartwatch Amazfit

Come negli altri smartwatch che stiamo vedendo, anche gli smartwatch Amazfit sono scollegati dall’app che usano per connettersi ai cellulari. In questo caso, dovremo utilizzare Zepp.

La prima cosa sarà accedere all’applicazione> toccare la scheda Profilo > scegliere il dispositivo connesso > scorrere fino in fondo e fare clic su Scollega. Quindi, accoppia nuovamente il dispositivo indossabile con il terminale in modo che l’ora sia sincronizzata.

Con un Galaxy Watch

Sugli orologi Samsung, dipenderà dall’utilizzo dell’app Galaxy Wearable o Wear OS.

Se utilizziamo la prima applicazione, dovremo accedere a quel software > fare clic sulle tre linee orizzontali > Disconnetti. Quindi, riassociando questo dispositivo al terminale, saremo in grado di modificare l’ora del Galaxy Watch.

Tuttavia, se avessimo collegato l’orologio da Wear OS, dobbiamo andare su app > Impostazioni avanzate > Disaccoppia orologio e confermarlo nuovamente. In questo modo avremo già scollegato lo smartwatch Samsung dal telefono.

Infine, dovremo solo accoppiare nuovamente entrambi i dispositivi.

Un orologio Xiaomi

Se nel tuo caso hai un orologio Xiaomi, sicuramente sai già che non sono legati a Mi Fit, ma viene utilizzato Mi Fitness, o Xiaomi Wear. In ogni caso, i passaggi saranno praticamente gli stessi per scollegare lo smartwatch cinese.

La prima cosa sarà accedere all’app > toccare la scheda Profilo > Impostazioni aggiuntive > Scollega. In questo modo, ti sarai già disconnesso dal cellulare.

Successivamente, dovremo solo collegare entrambi i dispositivi in ​​modo da poter regolare l’ora dell’orologio Xiaomi senza darci nuovamente un singolo errore.

Su un orologio OPPO

Come nel Galaxy Watch, con gli smartwatch OPPO utilizzeremo normalmente l’app Wear OS.

Pertanto, i passaggi che dobbiamo seguire saranno identici. La prima cosa sarà accedere all’app > toccare Impostazioni avanzate > Disaccoppia orologio e confermare nuovamente l’azione in modo che possa essere disaccoppiato dal terminale.

Torna in alto