Come mettere un segnaposto su Google Maps

Google Maps è probabilmente l’applicazione più utilizzata per vedere la mappa di una città e definire percorsi per raggiungere ogni luogo più velocemente. Saper mettere un segnaposto su Google Maps è molto importante e può essere applicato a molteplici situazioni della vita di tutti i giorni.

Il fatto è che questa applicazione ha decine di funzioni interessanti e in questo articolo ci fermeremo a parlare dei pin. Strumento che ci permette di impostare un luogo sulla mappa, calcolare la distanza tra i punti e condividere i risultati tra familiari o amici per ottimizzare il tempo.

I pin ti consentono di memorizzare tutti gli indirizzi che desideri e di condividerli tramite URL sui social network o sulle applicazioni di messaggistica come WhatsApp o Telegram.

Che cos’è un segnaposto di Google Maps?

Per chi non lo sapesse, un pin di Google Maps è una funzionalità che ha l’obiettivo di segnare una posizione specifica sulla mappa, in modo che possiamo salvarla o avere un punto di riferimento per qualche compito. Nella vita reale, questi tipi di strumenti, oltre ai puntine, possono essere chiamati puntine da disegno e vengono utilizzati anche per contrassegnare posizioni sulle mappe.

Nel caso di Google Maps, i segnaposto contengono informazioni sulla strada o sul luogo che stai segnalando e possono essere combinati con altri segnaposto all’interno della mappa per misurare la distanza o il tempo.

Questi pin sono molto utili per sapere dove si trova un luogo in cui visiterai un’altra volta e l’applicazione Google ci consente di salvarli, assegnargli una valutazione (questo è facoltativo) e condividerli tramite URL con altre persone. Nel caso del browser possiamo anche copiare il tuo codice html per inserire il pin su un sito web.

Come mettere un segnaposto su Google Maps

Poiché questa app funziona su così tanti dispositivi diversi, questo articolo utilizzerà Android e un browser per computer.

Come mettere un segnaposto su Google Maps da Android

Devi solo seguire questi passaggi:

  1. Sblocca il tuo dispositivo.
  2. Trova e apri l’app Google Maps.
  3. Trova l’indirizzo che desideri salvare sulla mappa.
  4. Tieni premuto lo schermo sul punto che ti interessa in modo che il segnaposto sia contrassegnato.
  5. Dopo aver inserito il pin, puoi toccarlo per vedere l’indirizzo nella parte inferiore dello schermo. Puoi salvare questa posizione, condividerla o apporre etichette su di essa in modo che siano classificate insieme ad altri tipi di posizioni che desideri salvare sulla mappa.

Come mettere un segnaposto su Google Maps dal browser

È semplice come su Android, devi solo seguire questi passaggi:

  1. Apri il tuo browser preferito ed entra nell’applicazione web di Google Maps.
  2. Naviga la mappa fino a trovare l’indirizzo che ti interessa contrassegnare.
  3. Con il tasto sinistro del mouse tocca il punto in cui vuoi mettere uno spillo.
  4. Quando fai clic sul segnaposto che ora appare sullo schermo, vedrai le informazioni sul luogo.
  5. Puoi salvare questa posizione, condividerla o apporre etichette su di essa in modo che siano classificate insieme ad altri tipi di posizioni che desideri salvare sulla mappa.

Come inviare un pin dal browser all’applicazione Google Maps su Android

Questa è una funzionalità molto utile per chi lavora con la versione del browser. Se utilizzi Google Maps con lo stesso account Google a cui hai eseguito l’accesso sul tuo telefono o tablet Android, puoi condividere gli indirizzi che hai salvato tra entrambi i dispositivi.

  1. Fai clic con il tasto sinistro su una parte della mappa.
  2. Tocca le coordinate che appaiono nella parte inferiore dello schermo.
  3. Sul lato sinistro dello schermo vedrai il pulsante per inviare il pin o le coordinate al tuo telefono (con lo stesso account Google aperto).

Funzionalità aggiuntive che hanno i pin di Google Maps

In questa sezione esamineremo le cose che possiamo fare con i pin di Google Maps dall’applicazione browser (e Android).

Funzione di condivisione

  • Se hai un sito Web o un luogo in cui è possibile posizionare un iframe, Google Maps ti offre la possibilità di copiare un codice di incorporamento per condividere un pin specifico.
  • Se nel tentativo di condividere la posizione si preme sull’icona di un social network, l’applicazione genererà un URL speciale che contiene le coordinate del pin in questione.

L’unico neo è che dall’app Android non è possibile copiare il codice iframe per condividere un pin in quel modo. È una caratteristica unica della versione del browser.

Metti un’etichetta su un segnaposto di Google Maps

Questa è una delle funzionalità più interessanti perché ci permette di classificare il tipo di località che vengono salvate nell’app. Le etichette o gli elenchi in cui includiamo i pin dal browser o dal telefono verranno sincronizzati automaticamente tra tutte le versioni di Google Maps eseguite con il nostro account Google.

La stampa fine dell’utilizzo di queste posizioni di Google Maps è che, come tutti i servizi Google, le informazioni personali aiuteranno a migliorare la pubblicità personalizzata.

Come rimuovere un pin da Google Maps

Se il segnaposto che avevi salvato serviva al suo scopo, potresti volerlo rimuovere per fare spazio sulla mappa. Per fare ciò, devi seguire questi passaggi:

  1. Apri l’app Google Maps.
  2. Tocca il segnaposto che desideri rimuovere.
  3. Premi la X che appare nella parte superiore dello schermo.

Per eliminare un segnaposto salvato nell’applicazione del browser Google Maps, selezionalo e premi la X nelle informazioni sulle coordinate (nella parte inferiore dello schermo) per farlo scomparire.

Conclusione

Google Maps è un’applicazione con molte opzioni all’interno di ogni caratteristica importante (come i pin) e possiamo raggiungere un livello di personalizzazione abbastanza alto se combiniamo la capacità di questa applicazione con altri servizi di Google.

Tuttavia, dobbiamo tenere sempre conto delle autorizzazioni alla privacy che concediamo a Google. Ogni utente decide quali dati mostrare, ma è meglio mantenere un equilibrio.