Guide

Come installare e configurare Aptoide su Android

La maggior parte dei dispositivi mobili Android attualmente in commercio sono dotati del Play Store, che altro non è che il market online di Google, tramite il quale è possibile scaricare applicazioni e contenuti multimediali, sia gratuiti che a pagamento.

Ciò non significa che non vi sia la possibilità di scaricarne altri, anzi, vi sono diverse alternative ed uno dei software più famosi ed utilizzati è sicuramente Aptoide. Molti di voi conosceranno già questa applicazione ma se così non fosse andiamo per gradi.

Cos’è Aptoide?

Come avrete capito dalla breve anticipazione qui sopra presente stiamo parlando di una soluzione alternativa al Play Store. Aptoide è completamente gratuito e permette di scaricare in formato .apk la maggior parte delle applicazioni, con licenza completamente gratuita, presenti sul market di Google.

Come installare Aptoide?

Installare Aptoide è davvero molto semplice. Basterà avere a disposizione uno smartphone o un tablet Android e una connessione internet:

  • Abilitiamo l’opzione Impostazioni -> Sicurezza -> Origini sconosciute
  • Colleghiamoci a questo sito
  • Clicchiamo sul tasto “Install Aptoide”
  • Procediamo a scaricare e ad installare il file

Come configurare Aptoide?

Configurare Aptoide è fattibile tanto quanto installarlo. Servono pochi secondi, e non stiamo scherzando. Iniziamo con aprire l’applicazione:

  • Clicchiamo sul tab “Store” prima e su “Add More Stores” poi
  • Se lo conosciamo inseriamo il nome di uno Store in particolare, altrimenti proseguiamo
  • Premiamo su “Guarda gli Store Migliori”
  • Clicchiamo su “Sempre”
  • Aggiungiamo il primo repository restituito dalla ricerca

Finito, abbiamo installato e configurato correttamente Aptoide! A questo punto non rimane altro che selezionare e scaricare le applicazioni che ci interessano maggiormente, ricercabili tramite la lente di ingrandimento o navigando le varie sezioni dello Store.

Come sul Play Store anche questo market permette di commentare e rilasciare delle recensioni sui software provati, ed inoltre, ci informa quando è possibile aggiornare le app presenti sul nostro dispositivo Android.

4 Commenti
  • Alessio Perelli

    Per prendere virus e malware è ottimo aptoide….lasciate stare questo store,spesso gli apk presenti sono modificati e non sicuri…comprate le app magari una ogni tanto o approfittate delle offerte o usate i soldi dei sondaggi google,se proprio volete provare gli ultimi apk andate su apk mirror, che è sicuro!Sconsiglio questo store alternativo, e anche gli altri…se poi uno vuole trovarsi il telefono pieno di virus, malware, e backdoor… faccia pure

    • ciao Alessio, la nostra guida non vuole per nulla incentivare la pirateria. Su Aptoide (cosi come su altri market alternativi) si trovano applicazioni che sul Play Store non vi sono più. I software infetti sono dappertutto, anche sullo store di Google. Come in tutto si deve utilizzare la testa e il buon senso.

  • Pingback: Come bloccare la pubblicità su smartphone e tablet Android()

  • Marco Gastaldelli “Gasta”

    Apk mirror

Vai su