Come funziona l’Apple TV?

Se hai un box Apple TV e non sei sicuro di cosa farne o stai considerando un acquisto, continua a leggere l’articolo per ulteriori informazioni.

Che cos’è Apple TV e come funziona?

Apple TV è un dispositivo di streaming. Ciò significa che, quando colleghi il box alla TV o al monitor con un cavo HDMI (non incluso), puoi eseguire lo streaming di contenuti tramite Internet sul tuo display.

Per essere chiari, questo è l’hardware, non il servizio di streaming Apple TV+ lanciato nel 2019.

Puoi guardare contenuti gratuiti da siti come YouTube e Facebook, ma avrai bisogno di abbonamenti per guardare i film e i programmi TV più popolari. Mentre puoi scaricare e archiviare app sui nuovi modelli di Apple TV, non puoi scaricare e archiviare contenuti.

Aziende come Netflix, Apple e Disney archiviano i propri contenuti sui server aziendali.

Quando accedi, i loro server ti inviano il contenuto un po’ alla volta. Se disponi di una connessione Internet affidabile, riceverai quei dati e potrai guardarli o ascoltarli immediatamente.

A volte, se la tua connessione Internet è un po’ lenta, i tuoi contenuti potrebbero interrompersi mentre aspetti che i dati arrivino.

Configurare la tua Apple TV è facile

Puoi collegare un cavo Ethernet dall’Apple TV box al modem oppure puoi impostare il box in modo che funzioni sul tuo Wi-Fi per una connessione wireless. Configurare l’Apple TV è un processo semplice.

Quando è il momento di configurare il tuo dispositivo, dovrai disporre di un ID Apple. Se utilizzi già altri prodotti Apple, sei a posto. Se non sei già un utente Apple, puoi configurare un account direttamente dal dispositivo.

Allora sarai in grado di farlo e scaricare le tue app preferite sulla tua Apple TV, per poi iniziare a goderti il ​​contenuto.

Il tuo telecomando Apple TV

Usa il touchpad in vetro nella parte superiore del telecomando per scorrere i menu e fare clic per effettuare le selezioni. Tenere premuto il touchpad ai lati ti consentirà di avanzare rapidamente e riavvolgere i programmi.

Se il touchpad sembra un po’ troppo sensibile, puoi modificare la sensibilità accedendo alle impostazioni di Apple TV. Seleziona Telecomandi e dispositivi > Tocca Surface Tracking, quindi seleziona la velocità desiderata.

Il pulsante Menu riattiverà la tua Apple TV se fosse in stand-by e visualizzerà un elenco di app disponibili, quelle che sono state precaricate e le app che hai scaricato.

Il pulsante Home (quello a forma di TV) ti porterà direttamente alla home page di Apple TV dove puoi acquistare o noleggiare contenuti o guardare contenuti precedentemente acquistati dalla tua libreria. Se tieni premuto il pulsante Home, puoi mettere il tuo dispositivo in modalità di sospensione.

Durante la visione di contenuti, utilizza il pulsante Riproduci/Pausa per avviare e interrompere lo streaming. Puoi regolare facilmente il suono con i pulsanti di controllo del volume (+/-) e utilizzare il pulsante del microfono per le funzioni di riconoscimento vocale.

Puoi chiedere a Siri di trovare programmi per te e dettare le tue scelte direttamente nelle caselle di ricerca. Potresti non avere opzioni di riconoscimento vocale se hai un modello di Apple TV precedente.

Cosa puoi fare con una Apple TV?

Dopo aver configurato la tua Apple TV, puoi accedere ai video in streaming da Internet. E puoi fare molto di più che guardare film. Ecco come funziona Apple TV. Puoi:

  • Guardare contenuti gratuiti. Ci sono molti contenuti gratuiti disponibili senza pagare un centesimo. Alcuni esempi sono YouTube, PopcornFlix, Newsy e Ted.
  • Guardare il contenuto dell’abbonamento. Se paghi per i servizi dei grandi player come Netflix, Disney+, Apple TV+ e Amazon, puoi guardarli su Apple TV.
  • Guardare i contenuti della rete. Ad esempio, se sei già abbonato a servizi via cavo o satellitari.
  • Ascoltare. Ci sono musica, podcast e altro ancora. Questa è un’ottima opzione per gli amanti della musica, soprattutto se hai un sistema audio surround sul tuo televisore.
  • Giocare. Puoi abbonarti ad Apple Arcade per 4,99 euro al mese. Ci sono anche molti giochi divertenti e gratuiti da scaricare nell’App Store.
  • Accedere al tuo account iTunes. Se hai già utilizzato prodotti Apple, è probabile che tu abbia acquistato musica o film. Puoi guardarli dalla tua libreria Apple TV. Naturalmente, puoi anche visualizzare i tuoi contenuti personali, come foto e video sulla tua TV.
  • Usare il mirroring dello schermo. Puoi riprodurre contenuti da altri dispositivi. Se tu o un amico avete contenuti sul vostro iPhone o iPad, potete collegare facilmente questi dispositivi al televisore, utilizzando il software Wi-Fi e AirPlay sul dispositivo. Ciò semplifica la condivisione di contenuti su uno schermo di grandi dimensioni.

Attualmente, quando acquisti una Apple TV, viene fornita con circa 100 app precaricate. Se ciò non bastasse, puoi scegliere tra migliaia di altri nell’App Store. Questo ti offre un sacco di contenuti da ascoltare, guardare e giocare.

Apple TV vale il costo?

Ora che sai come funziona Apple TV, devi decidere se vale la pena investire. Esistono diverse alternative meno costose come Chromecast e Amazon Fire TV Stick che ti consentono di trasmettere in streaming i tuoi contenuti preferiti.

Quando si confronta la Apple TV ad altri dispositivi con la medesima funzione, il costo è il fattore più importante. Apple TV costa sicuramente di più, ma ha un design elegante e minimalista con pochissimi pulsanti e controlli.

È facile da usare e i fan sfegatati di Apple probabilmente vorranno restare fedeli al marchio.

Se hai dispositivi Apple e desideri una facile compatibilità, Apple TV potrebbe essere la scelta migliore. Altrimenti, un’opzione meno costosa potrebbe funzionare anche meglio per te.