Come eliminare la cronologia di Siri

Mantieni tutte le tue richieste Siri fuori dai server Apple eliminando la cronologia delle ricerche Siri fatte con il tuo iPhone.

Apple non ti consente più di visualizzare la cronologia delle ricerche di Siri, ma tali informazioni vengono comunque inviate ai server Apple. Di conseguenza sono accessibili agli sviluppatori.

Sapendo questo, potresti voler eliminare la cronologia delle ricerche di Siri per proteggere meglio la tua privacy. Le impostazioni del tuo iPhone ti consentono di farlo molto facilmente.

Ecco una semplice e veloce guida su come eliminare la cronologia delle ricerche di Siri su un iPhone o iPad.

Come eliminare la cronologia delle ricerche di Siri

Questa funzione è stata introdotta con iOS e iPadOS 13, quindi assicurati che il tuo iPhone o iPad siano correttamente aggiornati. Quindi:

  1. Apri Impostazioni e vai su Siri e Cerca;
  2. Tocca Siri e Cronologia dettatura;
  3. Seleziona Elimina Siri e cronologia di dettatura;
  4. Scegli di nuovo la stessa opzione quando viene visualizzato il popup per confermare il comando.

Il processo potrebbe richiedere alcuni secondi, a seconda della quantità di cronologia delle ricerche che hai. Controlla di essere connesso a internet perché il processo non funziona se sei offline.

Una volta terminato, vedrai un popup sullo schermo che ti confermerà l’avvenuta eliminazione dei dati.

Puoi eliminare la cronologia delle ricerche di Siri solo se Siri è abilitato. Quindi potrebbe essere necessario attivare Siri temporaneamente per cancellare i tuoi dati se hai già disabilitato l’assistente vocale.

Perché dovresti eliminare la cronologia di Siri

L’eliminazione di Siri e della cronologia di dettatura garantisce che le tue informazioni personali rimangano private.

Ci sono stati alcuni incidenti in passato in cui Apple ha ammesso di aver analizzato la cronologia delle ricerche degli utenti per aumentare l’efficienza del suo assistente virtuale.

Non sappiamo con certezza se Apple analizzi ancora le cronologie delle ricerche di Siri, ma è meglio prevenire che curare.

Conclusione

Apple è nota per le misure adottate per proteggere la privacy degli utenti. Ha introdotto funzionalità come l’eliminazione della cronologia delle ricerche di Siri e la disabilitazione del monitoraggio delle app per sostenere questo.

Assicurati di essere ben consapevole di come puoi utilizzare queste funzionalità per proteggere i dati personali sul tuo iPhone o iPad. Puoi regolare tutte queste funzionalità a tuo piacimento nelle impostazioni del tuo iPhone.