Come eliminare la cronologia delle posizioni in Google Maps

Può essere abbastanza sconvolgente vedere quante informazioni sulla posizione condividiamo con Google. La funzione Timeline di Google semplifica la visualizzazione di tutte queste informazioni a colpo d’occhio.

Utilizzando Timeline, puoi visualizzare in modo ordinato la cronologia delle posizioni di Google Maps, con dati aggiuntivi come sei andato in un luogo e quanto tempo ci hai trascorso.

Per fortuna, Google Maps ti consente anche di disattivare le funzioni di salvataggio della posizione, eliminare la cronologia delle posizioni e persino scaricare una copia di tutti i dati.

Come visualizzare i dati sulla posizione salvati in Google Maps

Grazie alla funzione Timeline di Google, puoi guardare dove sei stato in Maps. Puoi accedere alla Timeline di Google Maps su diverse piattaforme, incluse le app dedicate per Android e iOS, e direttamente nel tuo browser.

Ti mostreremo come controllare la cronologia delle posizioni in Google Maps sia su dispositivi mobili sia sul web.

Vedere cronologia posizioni Google Maps sul Web

Per vedere tutti i tuoi viaggi Google salvati su una mappa importata dal tuo telefono, accedi alla Timeline andando su maps.google.com e, dopo aver effettuato l’accesso, fai clic sul pulsante Menu (le tre linee orizzontali) e seleziona La tua cronologia.

In alternativa, puoi accedere direttamente alla tua timeline andando su timeline.google.com/maps.

Google Maps ti mostrerà il numero di luoghi in cui sei stato in passato. L’ultimo viaggio verrà mostrato accanto al numero totale di viaggi e puoi visualizzarne altri selezionando Altri viaggi.

Approfondisci per vedere il numero di viaggi in un giorno o periodo specifico utilizzando il filtro della data in alto. Selezionando il numero totale di viaggi rivelerai tutti i luoghi in cui sei stato, oltre alle località più popolari.

Ogni luogo include anche i dettagli sull’ultima volta che hai visitato quel luogo. Facendo clic su una data in alto verranno mostrati i viaggi e le posizioni salvati per quel giorno.

Quando fai clic su viaggi specifici, vedrai molte più informazioni, inclusa la modalità di trasporto e la distanza e la durata del viaggio. Le mappe ti mostreranno anche maggiori dettagli come l’orario di arrivo e di partenza e la distanza percorsa durante l’intera giornata.

Vedere cronologia posizioni Google Maps su dispositivi mobili

Su Android e iOS utilizzeremo l’app Google Maps. Segui questi passaggi per visualizzare la cronologia delle posizioni:

  1. Apri Google Maps e tocca l’icona o l’immagine del tuo profilo in alto a destra;
  2. Tocca La tua sequenza temporale e attendi alcuni secondi per caricarsi;
  3. Una volta che sei nella pagina successiva, puoi visualizzare i tuoi viaggi, luoghi, città e paesi accedendo alle schede dedicate.

Google Maps aggiunge automaticamente luoghi al tuo account monitorando la tua posizione finché la cronologia delle posizioni è abilitata.

Come eliminare la cronologia delle posizioni in Google Maps

Se sei preoccupato per la quantità di dati che Google ha su di te, c’è un modo per eliminare i dati sulla posizione all’interno di Google Maps. È tuttavia importante scaricare una copia di tutti i dati sulla posizione prima di farlo.

Puoi scaricare tutti i tuoi dati salvati su Google Maps procedendo come segue:

  1. Apri Google Maps e tocca la tua immagine del profilo o l’icona in alto a destra;
  2. Tocca I tuoi dati in Mappe;
  3. Scorri verso il basso e seleziona Scarica i dati delle tue mappe;
  4. Seleziona i dati che desideri scaricare e tocca Passaggio successivo;
  5. Quindi, seleziona il modo in cui desideri scaricare una copia dei tuoi dati. Puoi prima regolare la frequenza di esportazione, il tipo di file e le dimensioni, o semplicemente toccare Crea esportazione se sei d’accordo con le impostazioni predefinite.

Il completamento del processo di esportazione può richiedere alcuni minuti, ore o addirittura giorni. Al termine, Google ti invierà un’e-mail.

Tocca Scarica i tuoi file nell’e-mail per salvarli offline. Ricorda che i dati saranno disponibili per il download per sette giorni dal giorno dell’esportazione.

Detto questo, disattivare la cronologia delle posizioni è un semplice processo in uno o due passaggi:

  1. Vai alla pagina Gestione attività di Google;
  2. In Cronologia delle posizioni, disattiva la funzione;
  3. Nella finestra che si apre, scorri verso il basso e fai clic sul pulsante Pausa.

Cancella i dati sulla tua posizione

Se desideri cancellare le informazioni sulla posizione salvate in Google Maps, procedi come segue. Nell’app Google Maps su Android o iOS:

  1. Apri Google Maps e tocca la tua immagine del profilo o l’icona in alto a destra;
  2. Seleziona La tua sequenza temporale e seleziona qualsiasi scheda a parte Giorno;
  3. Quindi, tocca il menu a tre punti in alto a destra e seleziona Impostazioni e privacy:
  4. Scorri verso il basso fino a Impostazioni posizione e seleziona Elimina tutta la cronologia delle posizioni;
  5. Seleziona la casella di controllo nella finestra pop-up e tocca Elimina.

Google Maps offre anche altre due opzioni per eliminare la cronologia delle posizioni sui dispositivi mobili (Elimina la cronologia delle posizioni per un intervallo di giorni ed Elimina automaticamente la cronologia dopo un determinato periodo), selezionale se soddisfano le tue esigenze.

Puoi anche eliminare la cronologia delle posizioni sul Web:

  1. Vai a timeline.google.com/maps;
  2. Fai clic sull’icona Impostazioni nella parte inferiore della mappa e seleziona Elimina tutta la cronologia delle posizioni;
  3. Seleziona la casella di controllo di conferma, quindi seleziona Elimina cronologia delle posizioni.

Se non desideri cancellare tutta la cronologia delle posizioni, puoi eliminare singoli viaggi o giorni. Seleziona un giorno che desideri eliminare dal selettore della data in alto a sinistra, quindi fai clic sull’icona del cestino.

Inoltre, se sei a disagio con la quantità di informazioni che condividi con Google, ci sono molte alternative a Google Maps che vale la pena considerare.

Conclusione

Google Maps tiene traccia della tua posizione ogni giorno. La cosa buona è che l’app ti consente di visualizzare i dati sulla tua posizione.

Per motivi di privacy, Google Maps ti consente anche di eliminare la cronologia delle posizioni seguendo i passaggi sopra evidenziati. Puoi anche impedire all’app di salvare le tue posizioni in primo luogo disabilitando la funzione Cronologia delle posizioni.