Come creare una GIF su WhatsApp

whatsapp

Sai come creare una GIF con WhatsApp? L’app di messaggistica ti consente di trasformare i tuoi video in brevi animazioni da inviare nelle conversazioni. In questo modo è possibile generare un file più leggero che si ripete.

WhatsApp ti consente di convertire i video in GIF della durata massima di sei secondi. Se fosse più lungo, è necessario accorciare la durata attraverso l’opzione di modifica presente direttamente nell’app (Android | iOS).

Come creare una GIF su WhatsApp

Ecco i passaggi da seguire per creare una immagine animata su WhatsApp con telefoni Android o iPhone:

Apri una conversazione WhatsApp e tocca l’icona dell’allegato (a forma di graffetta) per inviare un video. Quindi scegli se cercare un file nella galleria o utilizzare la fotocamera.

Dopo aver scelto il video, WhatsApp visualizzerà la schermata di modifica. Se dura fino a sei secondi, l’icona “GIF” apparirà nell’angolo in alto a destra dello schermo, accanto all’icona della videocamera.

Come dicevamo poco fa, per eventuali video più lunghi, sarà necessario utilizzare la barra in alto per regolare la durata. Tocca poi l’opzione per salvare il filmato in formato GIF e inviare il file nella chat.

A questo punto la tua foto animata verrà inviata su WhatsApp.

Differenze tra GIF e video su WhatsApp

Nel caso in cui te lo stessi chiedendo, su WhatsApp le GIF hanno una durata massima di sei secondi e vengono riprodotte in maniera continua. I video invece possono riprodurre suoni e non hanno limiti di durata, solo di dimensioni del file.

Su Android c’è anche una differenza nella posizione in cui vengono salvati: i video vengono archiviati nella cartella “Video WhatsApp”, mentre le GIF si trovano nella cartella “Gif Animate WhatsApp”.

Conclusione

Per questo articolo siamo giunti alla fine. La guida su come creare GIF e immagini animate con iPhone è terminata. Speriamo che il tutorial sia stato di tuo gradimento ma soprattutto ti sia stato d’aiuto.