Come configurare l’Assistente Google sul Samsung Galaxy Watch 4

Il Samsung Galaxy Watch 4 è stato lanciato nell’agosto 2021, con una versione rivista di Wear OS. Sebbene nel complesso sia un ottimo smartwatch, il supporto mancante dell’Assistente Google è stato una mancanza significativa.

Questo è stato finalmente affrontato poiché Google e Samsung hanno lavorato insieme per portare l’assistente vocale del primo sul dispositivo indossabile.

Se possiedi un Galaxy Watch 4, segui i passaggi seguenti per configurare rapidamente l’Assistente Google su di esso.

Come installare Google Assistant sul Samsung Galaxy Watch 4

Prima di configurare l’Assistente Google sul tuo Galaxy Watch, devi prima installarlo. Per questo, assicurati che l’app Assistant sia già installata sul tuo telefono.

  1. Sul tuo Galaxy Watch, apri il Play Store;
  2. Scorri verso il basso e seleziona Le mie app;
  3. Dovresti vedere un aggiornamento per l’app Assistente Google. Procedi con l’installazione.

Se non vedi aggiornamenti in sospeso, riavvia l’orologio e riprova.

Come configurare l’Assistente Google sul Samsung Galaxy Watch 4

Con l’app Assistant installata e aggiornata, ora puoi configurarla:

  1. Apri l’app Assistente Google sul tuo Galaxy Watch;
  2. Tocca Inizia per iniziare a configurare l’assistente vocale sull’orologio;
  3. Utilizza l’opzione Apri sul telefono per attivare per avviare l’Assistente Google sul telefono;
  4. Quando richiesto, tocca Attiva per continuare con il processo di configurazione;
  5. Se desideri attivare rapidamente l’assistente dicendo “Ok Google” quando l’orologio è in standby, tocca Avanti. In caso contrario, seleziona l’opzione No, grazie;
  6. Procedi con l’accettazione dei termini e delle condizioni di Voice Match;
  7. Fornisci all’assistente vocale l’accesso ai tuoi contatti, messaggi e calendari selezionando Attiva;
  8. Puoi anche impostare il tasto Home sul tuo Galaxy Watch per attivare l’assistente vocale. Tocca OK in questa pagina;
  9. Termina il processo di configurazione toccando Fine.

Nel caso in cui ricevi un errore che l’Assistente Google sul Galaxy Watch 4 non supporta la lingua della tua regione, puoi cambiarlo in inglese (Stati Uniti) e farlo funzionare.

Questo perché al momento Google Assistant sul Galaxy Watch non è compatibile con tutte le lingue, mentre sui telefoni Android supporta numerose lingue.

Dopo aver configurato correttamente l’assistente, puoi usarlo per controllare i tuoi dispositivi per la casa intelligente, impostare promemoria, controllare il meteo, controllare la riproduzione della musica e altro ancora direttamente dal tuo polso.

Ci sono molti modi in cui l’Assistente Google ti semplificherà la vita con il suo ampio set di funzionalità. Per impostazione predefinita, il Galaxy Watch 4 viene fornito con Bixby, l’assistente vocale di Samsung che non è così utile.

Come avviare l’Assistente Google con il pulsante Home di Galaxy Watch 4

Se desideri mantenere la funzionalità “OK Google” disabilitata per motivi di durata della batteria sul tuo Galaxy Watch 4, puoi mappare il pulsante Home per attivare l’assistente quando necessario:

  1. Apri il menu Impostazioni e vai a Funzionalità avanzate sul tuo Galaxy Watch 4;
  2. Scorri verso il basso e seleziona Personalizza chiavi;
  3. Tocca Doppia pressione e assegna ad essa l’app Assistente;
  4. In alternativa, se lo desideri, puoi attivare l’Assistente per l’azione Tieni premuto il pulsante Home.

Ora puoi attivare rapidamente Google Assistant premendo due volte il pulsante Home, il pulsante in alto a sinistra, sul tuo Galaxy Watch.

L’Assistente Google sul Galaxy Watch 4 non è perfetto

Sebbene l’Assistente Google sul Galaxy Watch 4 sia utile, l’esperienza con la versione iniziale non è il massimo. Potresti riscontrare problemi di disconnessione o l’orologio potrebbe non accoppiarsi con il tuo telefono.

A causa di questi problemi, potresti voler riconsiderare l’installazione di Google Assistant sul tuo Galaxy Watch 4 se la stabilità è la tua preoccupazione principale.

Se questi problemi non sono un problema per te, avere l’Assistente Google sul Galaxy Watch 4 è molto più utile che affidarsi a Bixby, l’assistente vocale di Samsung.