Come configurare e utilizzare il portafoglio Samsung

Samsung fornisce diverse app per smartphone e tablet progettate per aiutarti a organizzare la tua vita digitale, dall’archiviazione sicura delle tue password in Samsung Pass, ai pagamenti con l’app Pay.

Samsung Wallet ti consente di combinare questi strumenti e molti altri in un’unica app facile da usare. Diamo un’occhiata a come usarlo.

Che cos’è il portafoglio Samsung e a cosa serve?

Samsung Wallet mira ad essere una versione digitale del tuo portafoglio reale.

Proprio come un portafoglio fisico, può contenere carte di credito e di debito, memorizzare carte fedeltà, password e qualsiasi cosa tu voglia tenere al sicuro sulla tua persona. Tutto è conservato in un unico posto, invece di essere distribuito su più app sul tuo dispositivo.

Puoi quindi effettuare pagamenti, raccogliere punti premio nei negozi, riscattare buoni e persino sbloccare la tua auto con il tuo telefono. Se hai l’app Samsung Pay sul tuo dispositivo, Samsung Wallet la sostituirà.

Lo stesso vale per l’app Samsung Pass, non appena inizi a utilizzare la sezione password. I portafogli digitali come questo non sono un’idea nuova. Apple ha presentato la sua app portafoglio per iOS nel 2015 in sostituzione della precedente app Passbook.

Inizia con Samsung Wallet

Se è disponibile dove vivi, l’app Samsung Wallet dovrebbe essere aggiunta automaticamente al tuo dispositivo Samsung durante un aggiornamento di routine. Se non vedi l’app sul tuo telefono:

  • Apri l’app Galaxy Store sul tuo dispositivo. Cerca e installa l’app Samsung Wallet.
  • Apri Samsung Pass o Samsung Pay e cerca la richiesta per iniziare a utilizzare Wallet nella parte superiore della schermata iniziale dell’app.

Se hai già aggiunto le carte di pagamento a Samsung Pay, verranno spostate su Samsung Wallet durante il processo di configurazione. Samsung Pay verrà quindi rimosso dal tuo dispositivo.

Aggiungi le carte di pagamento al portafoglio Samsung

Finché l’emittente della carta di credito o di debito supporta l’utilizzo con i servizi Samsung Pay, aggiungerla al portafoglio Samsung non è difficile.

  1. Apri l’app e seleziona Carte di pagamento. Tocca il pulsante + per scansionare una nuova carta.
  2. Posiziona la tua carta su una superficie piana e allineala con il rettangolo sullo schermo. L’app dovrebbe rilevare la carta e leggere il numero della carta.
  3. Verifica che il numero sia stato letto correttamente, quindi aggiungi il resto dei dettagli della tua carta. Ciò include il tuo nome, data di scadenza e codice di sicurezza (CVC, CVV o CID).
  4. Scegli come vuoi consentire l’utilizzo della carta. Tutte le opzioni, a parte Non consentire, ti consentono di utilizzare la carta tramite l’app Wallet.
  5. Aggiungi i dettagli dell’indirizzo di fatturazione. Proprio come quando acquisti online, l’indirizzo di fatturazione inserito deve corrispondere all’indirizzo registrato sulla carta.
  6. Fai clic su Avanti e attendi che l’app convalidi i dettagli della tua carta. Segui eventuali ulteriori passaggi di verifica dall’emittente della carta. Una volta fatto, la tua carta è pronta per l’uso in Samsung Wallet.

I passaggi esatti per convalidare la tua carta possono variare, a seconda dell’emittente della carta. Potrebbe essere necessario firmare digitalmente la carta o verificarla tramite l’app bancaria.

Aggiungi una Carta Fedeltà

Oltre alle carte di pagamento, Samsung Wallet ti consente di aggiungere le carte fedeltà del negozio. Questo è abbastanza facile in quanto non è necessario inserire i dettagli di sicurezza come è necessario con una carta di pagamento.

Apri Samsung Wallet e tocca Carte fedeltà. Se ne hai configurati in un’altra app, puoi scegliere di importarli in Wallet. In caso contrario, puoi scegliere una carta dall’elenco delle carte in primo piano o inserire i dettagli della carta manualmente.

Imposta l’accesso rapido al portafoglio

L’accesso rapido ti consente di utilizzare le tue carte di pagamento più facilmente. Puoi essere pronto per pagare con la tua carta in pochi tocchi, anche se lo schermo del tuo telefono è bloccato.

  1. Apri il portafoglio Samsung. Dovresti vedere le tue carte fedeltà e di pagamento disponibili nella scheda Accesso rapido.
  2. Tocca la scheda Menu, quindi tocca Impostazioni > Accesso rapido > Posizioni di accesso e scheda predefinita.
  3. Scegli dove dovrebbe essere disponibile l’accesso rapido. Le scelte includono la schermata di blocco, la schermata iniziale e quando lo schermo è spento. Puoi abilitarne più di uno.
  4. Se hai più di una carta aggiunta al tuo portafoglio, tocca Imposta carta predefinita. Scegli la carta che vuoi che sia predefinita in Accesso rapido.
  5. Puoi aggiungere carte extra ad Accesso rapido in un secondo momento. Seleziona la scheda Accesso rapido, tocca il pulsante + e scegli il tipo di carta che desideri aggiungere. Quindi seleziona la carta tra quelle disponibili.
  6. Una piccola maniglia è ora visibile nella parte inferiore dello schermo nelle posizioni che hai scelto. Scorri verso l’alto su questa maniglia, inserisci la tua autorizzazione e sei pronto per effettuare il pagamento.

Gestisci le password in Samsung Wallet

Samsung Pass non è davvero un’app per la gestione delle password come LastPass. È qui che il telefono memorizza le informazioni di accesso salvate per app e siti Web. Puoi aggiungere manualmente i dettagli di accesso insieme a quelli aggiunti automaticamente dal telefono.

  1. Apri l’app Samsung Pass e tocca il link per aggiornare a Samsung Wallet se non l’hai già fatto. Se non vedi più Samsung Pass, potrebbe essere già stato spostato nell’app Wallet.
  2. In Samsung Wallet, tocca Informazioni di accesso e utilizza il PIN, la password o l’autorizzazione biometrica.
  3. Viene visualizzato un elenco dei tuoi dati di accesso. Puoi toccarne uno qualsiasi per vedere i dettagli, inclusa la password.
  4. Tocca la scheda Manuale seguita dal pulsante +.
  5. Inserisci i dettagli di accesso che desideri aggiungere. Questi includono il nome di accesso, l’ID utente e la password.

Impostazioni di verifica della carta

Non è necessario sbloccare Samsung Wallet per visualizzare le tue carte e apportare modifiche alle loro impostazioni. Tuttavia, dovrai verificarti prima di effettuare un pagamento con carta tramite l’app o di accedere ai tuoi dati di accesso.

Se lo sblocco dell’impronta digitale è abilitato sul tuo dispositivo, Samsung Wallet lo utilizzerà come metodo di verifica predefinito. Puoi anche utilizzare un codice PIN se non utilizzi il riconoscimento delle impronte digitali. Puoi gestire le impostazioni di verifica in Menu > Impostazioni > Metodo di verifica.

Cos’altro puoi conservare nel portafoglio Samsung?

Oltre al pagamento, al negozio di carte fedeltà e alle informazioni di accesso, Samsung Wallet può essere utilizzato anche per archiviare altre cose. È probabile che il numero di funzionalità di Samsung Wallet si espanda nel tempo, ma ecco alcune delle altre funzionalità disponibili al momento del lancio.

Chiave/pass digitale

Se hai un veicolo con una chiave digitale, potresti essere in grado di collegare quella chiave a Samsung Wallet. Ciò ti consentirà di sbloccare e persino di avviare il tuo veicolo con il tuo telefono. Questa funzione è attualmente limitata ad alcuni paesi e case automobilistiche disponibili.

Carte d’imbarco

Se hai prenotato un volo con una delle compagnie aeree che supportano l’utilizzo di Samsung Wallet, puoi utilizzarlo per archiviare le tue carte d’imbarco. Questa funzione è limitata a poche compagnie aeree, ma sarà probabilmente ampliata per includerne altre.

Buoni sconto

Se disponi di buoni da utilizzare in un negozio o altrove, puoi salvarli in Samsung Wallet. Puoi inserire i dettagli del voucher manualmente, oppure scattare una foto del voucher o del codice a barre del voucher e impostare la data di scadenza. Verrai quindi avvisato quando la data di scadenza del voucher si avvicina.

Iniziare con Samsung Wallet

Samsung Wallet sostituisce Samsung Pay, quindi se utilizzi quello strumento di pagamento, prima o poi dovrai cambiare.

Samsung Wallet è un ottimo modo per conservare tutti i dati importanti in un unico posto sul tuo dispositivo. Semplifica l’utilizzo del telefono come strumento di pagamento e non devi accedere a più app per ottenere i tuoi punti fedeltà o utilizzare i voucher.

Torna in alto