Come condividere la batteria su iPhone

stato della batteria dell'iphone

La batteria si sta scaricando e ti chiedi come condividere la batteria su iPhone? Questa guida spiega tutto ciò che devi sapere sulla condivisione della batteria dell’iPhone.

Tu e il tuo amico vi siete persi nel deserto senza cibo né acqua. Hai un segnale forte per chiedere aiuto, ma la batteria del telefono è scesa all’1%. Il tuo amico non ha alcun segnale, ma la sua batteria è al 100%.

Se solo ci fosse un modo per loro di condividere la batteria con te.

Bene, a seconda dei telefoni che state usando entrambi, potreste essere in grado di fare esattamente questo. Se vuoi sapere come condividere la batteria su iPhone, continua a leggere per sapere se è possibile condividere l’alimentazione da o verso un iPhone.

Che cos’è la condivisione della batteria?

Molti smartphone offrono la ricarica wireless. Ciò consente di caricare il telefono senza collegare un cavo di ricarica. Invece, metti il ​​​​telefono sopra un pad di ricarica e il tuo telefono viene caricato in modalità wireless.

La condivisione della batteria consente ad alcuni telefoni di eseguire questa operazione al contrario. Attivando la funzione di condivisione della batteria, nota anche come ricarica inversa, il telefono si trasforma in un pad di ricarica.

Puoi quindi posizionare un altro telefono sopra e inizierà a caricarsi come se fosse appoggiato su un pad di ricarica anziché su un altro telefono.

La ricarica tramite la condivisione della batteria è molto più lenta rispetto all’utilizzo di un pad di ricarica o di un caricabatterie cablato e consumerà rapidamente la batteria del telefono che condivide l’alimentazione, ma può essere una funzione utile se il telefono è morto e non lo fai avere accesso a un caricabatterie.

Puoi condividere la batteria da un iPhone?

Se cerchi in Internet, troverai molti articoli che spiegano come condividere la batteria da un iPhone. Sfortunatamente, sono tutti estremamente imprecisi.

Al momento della scrittura, nessun iPhone può condividere la batteria con nessun altro telefono. La funzione non esiste su iPhone, sebbene sia disponibile con altre marche di telefoni.

È interessante notare che sembra che i modelli più recenti di iPhone possano avere la capacità di ricarica inversa, almeno in una certa misura.

Apple non ha ancora sbloccato questa funzione, tuttavia, così com’è, non puoi condividere la batteria con un altro telefono dal tuo iPhone.

Un altro telefono può condividere la batteria con un iPhone?

Huawei è stato il primo marchio a rilasciare un telefono che offriva la ricarica inversa e da allora altri marchi hanno seguito l’esempio, tra cui Samsung.

La buona notizia è che puoi utilizzare altri telefoni per condividere la batteria con un iPhone poiché i modelli di iPhone più recenti consentono la ricarica wireless utilizzando lo standard di ricarica wireless Qi.

Finché il telefono da cui stai condividendo la batteria utilizza lo stesso standard, dovresti essere in grado di caricare il tuo iPhone da esso.

Una volta che l’altro telefono ha attivato la condivisione della batteria, puoi posizionare il tuo iPhone schiena contro schiena con quel telefono per ricaricarlo.

Quali telefoni consentono la condivisione della batteria?

Nuovi telefoni vengono rilasciati continuamente da una vasta gamma di marchi, quindi tenere traccia di quali modelli offrono esattamente la ricarica inversa non è sempre facile.

Tuttavia, molti dei principali marchi offrono telefoni che possono consentire la condivisione della batteria. I telefoni che includono funzionalità di ricarica inversa includono:

  • Serie Samsung Galaxy S22
  • Serie Samsung Galaxy S21
  • Serie Samsung Galaxy S20
  • Serie Samsung Galaxy Note 20
  • Samsung Galaxy Z Flip 4
  • Samsung Galaxy Z Flip 3
  • Samsung Galaxy Z Flip 5G
  • Samsung Galaxy Z Flip
  • Samsung Galaxy Z Fold 4
  • Samsung Galaxy Z Fold 3
  • Samsung Galaxy Z Fold 2
  • Samsung Galaxy Fold
  • Serie Samsung Galaxy Note 10
  • Google Pixel 7
  • Google Pixel 6
  • Google Pixel 5
  • Serie Xiaomi 12
  • Serie Xiaomi Mi 11
  • Serie Xiaomi Mi 10
  • Xiaomi Mi 9 Pro
  • Huawei Mate 20 Pro
  • OnePlus 10 Pro
  • OnePlus 9 Pro
  • OnePlus 8 Pro

Per caricare un iPhone con uno dei telefoni sopra elencati, deve consentire la ricarica wireless. I telefoni Apple che consentono la ricarica wireless includono:

  • iPhone 14 Pro Max
  • iPhone 14 Pro
  • iPhone 14 Plus
  • iPhone 14
  • iPhone 13 Pro Max
  • iPhone 13 Pro
  • iPhone 13
  • iPhone 13 Mini
  • iPhone SE 2022
  • iPhone 12 Pro Max
  • iPhone 12 Pro
  • iPhone 12
  • iPhone 12 Mini
  • iPhone SE 2020
  • iPhone 11 Pro Max
  • iPhone 11 Pro
  • iPhone 11
  • iPhone XR
  • iPhone XS Max
  • iPhone XS
  • iPhone X
  • iPhone 8 Plus
  • iPhone 8

Se il tuo telefono è un iPhone 7 o precedente, non consente la ricarica wireless e non sarai in grado di caricarlo da un altro telefono.

Come condividere la batteria da un telefono Android

Il metodo esatto di condivisione della batteria dipenderà dal telefono che stai utilizzando, poiché molte marche spesso includono il proprio sistema operativo con il telefono. Tuttavia, i passaggi seguenti dovrebbero essere simili per la maggior parte dei telefoni.

Per condividere la batteria da un telefono Android:

  1. Scorri verso l’alto e apri l’app Impostazioni.
  2. Seleziona Batteria.
  3. Nel menu Batteria, tocca Condividi batteria.
  4. Attiva Consenti condivisione batteria in posizione On.
  5. Posiziona i due telefoni schiena contro schiena. Probabilmente dovrai rimuovere eventuali custodie per le migliori velocità di ricarica.

Ottieni di più dalla batteria del tuo iPhone

Imparare a condividere la batteria su iPhone è solo un modo per mantenere la batteria del tuo iPhone ricaricata e in condizioni ottimali.

Se vuoi essere in grado di tenere d’occhio la batteria del tuo iPhone, allora vorrai sapere come controllare la percentuale della batteria sul tuo iPhone.

Se scopri che la durata della batteria non è quella che dovrebbe essere, ci sono molti suggerimenti e trucchi per prolungare la durata della batteria del tuo iPhone.

Torna in alto